politica trentino * NOMINE: ” PIERGIORGIO CATTANI NUOVO PRESIDENTE dell’associazione FUTURA 2018, gli associati sono 116 “

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

Piergiorgio Cattani è stato eletto ieri sera, 4 dicembre 2018, all’unanimità, presidente dell’associazione Futura 2018. Alla prima assemblea ordinaria degli iscritti a Futura 2018, nella sede di via Vittorio Veneto a Trento, hanno partecipato un’ottantina dei 116 associati.

Paolo Ghezzi, dimissionario dopo la sua designazione a capogruppo di Futura 2018 nei consigli provinciale e regionale, ha proposto la candidatura alla presidenza di Piergiorgio Cattani: unico candidato, è stato eletto con voto palese all’unanimità. Molti hanno sottolineato come questa scelta sia stata lo sbocco naturale di un impegno profuso in questi mesi, fondamentale per la nascita di Futura 2018.

Si è poi passati all’elezione del nuovo consiglio direttivo composto da sei persone. Dopo una discussione ampia e vivace sono stati eletti, in una votazione unica, i sei candidati proposti dal presidente Cattani: Andrea Bertotti, Andrea Bortolotti, Giulia Bortolotti, Flavia Frigotto, Claudia Merighi, Paolo Zanella.

Sono stati votati a larga maggioranza con votazione palese (1 voto contrario, 9 astenuti). Vista la costante crescita dell’associazione Futura 2018, anche in termini di iscritti, questi organi saranno rinnovati in primavera.

Secondo l’impostazione generale di Futura 2018, attenta alla parità di genere, i componenti del direttivo sono 3 uomini e 3 donne, rappresentanti Trento ma anche la “periferia”, in particolare Rovereto, Valle dei Laghi e la Val Rendena.

Contestualmente si è approvata una raccomandazione dell’assemblea al nuovo direttivo affinché si allarghi di altri 6-8 componenti a cominciare dai due consiglieri provinciali, Paolo Ghezzi e Lucia Coppola. In questo senso l’assemblea vuole valorizzare il metodo aperto e partecipativo di Futura 2018.

Nei prossimi giorni cominceranno ad incontrarsi i gruppi tematici e “territoriali”, anch’essi aperti a soci e simpatizzanti. Futura 2018 incomincia così una nuova fase del suo percorso che consisterà in un radicamento territoriale più capillare, in una forte campagna di adesioni e naturalmente in un’attiva presenza politica in appoggio all’azione dei consiglieri provinciali e nei principali Comuni del Trentino.