PD NAZIONALE * “FASSINO INCONTRA PRODI CASINI E DELLAI: AL LAVORO PER LA COALIZIONE DI CENTROSINISTRA”

“Dopo la decisione di Giuliano Pisapia di fare un passo indietro, è ripreso il lavoro di “tessitore” di Piero Fassino per la costruzione della coalizione di centrosinistra. Di primo mattino Fassino si è incontrato con Romano Prodi.

“Il Presidente Prodi – ha detto Fassino – accompagna con attenzione la costruzione della coalizione, incoraggiando a perseguire alleanze che consentano al centrosinistra di presentarsi agli elettori con una proposta credibile e capace di evitare che l’Italia possa essere preda della destra o del populismo”.

“Mi rammarico della decisione di Giuliano Pisapia – ha aggiunto Fassino – ma resta intatta la nostra volontà di dare corso ad una coalizione di centrosinistra aperta, plurale e inclusiva. Così come confermiamo la nostra determinazione nel portare all’esame del Senato sia il testamento biologico, sia lo ius soli, entrambi già calendarizzati per l’aula”.

Nella giornata Fassino ha avuto una fitta rete di colloqui con Arturo Parisi, Luigi Manconi, Giulio Santagata, Riccardo Nencini presidente dei Socialisti Italiani, Angelo Bonelli portavoce della Federazione dei Verdi, Massimo Zedda di Campo Progressista e sindaco di Cagliari, Lorenzo Dellai di Democrazia Solidale.

In serata ha incontrato Pierferdinando Casini impegnato a favorire la formazione di un cartello progressista di centro partecipe della coalizione di centrosinistra”.