PAT * TRENTINO PEDALA: SUPERATI I 1.500 ISCRITTI, C’È TEMPO FINO AL 16 SETTEMBRE PER ISCRIVERSI

C’è tempo fino al 16 settembre per iscriversi. Informazioni e iscrizioni su www.trentinopedala.tn.it.. Trentino pedala: superati i 1.500 iscritti.

In meno di un mese sono già 1.518 i partecipanti a Trentino pedala, il ciclo concorso promosso dall’Assessorato alle infrastrutture e all’ambiente – Servizio Sviluppo sostenibile ed Aree protette che ha l’obiettivo di incentivare tutti i trentini ad un utilizzo quotidiano e regolare della bicicletta come mezzo di trasporto economico che contribuisce alla riduzione dell’inquinamento atmosferico e del traffico, nonché ad uno stile di vita sano.

Ad oggi sono 134 le organizzazioni che vi hanno aderito, 68.243 i chilometri percorsi, 7.508 i kg di CO2 risparmiati e 20.565 euro non spesi in carburante. Il ciclo concorso ha preso il via il 18 marzo scorso ed è rivolto ai comuni, alle aziende, alle associazioni, alle scuole e anche ai singoli cittadini. C’è tempo fino al 16 settembre per iscriversi e percorrere almeno 100 chilometri, come previsto dal regolamento. Informazioni e iscrizioni su www.trentinopedala.tn.it.

“Trentino pedala” è un’iniziativa che coinvolge tutti i territori dell’Euregio, quindi Trentino, Alto Adige e Tirolo. Il progetto mira a sensibilizzare la popolazione sul tema ambiente incrementando l’uso della bicicletta per gli spostamenti quotidiani a favore, in particolare, della riduzione delle emissioni, del traffico e il miglioramento della qualità di vita.

Come funziona
“Trentino pedala” ha avuto inizio il 18 marzo e si concluderà il 16 settembre 2018. È rivolto ai comuni, alle aziende, alle associazioni, alle scuole e anche ai singoli cittadini. È infatti possibile partecipare in squadra o individualmente. La sfida è quella di percorrere in bici almeno 100 chilometri, da marzo a settembre, registrando periodicamente sul sito www.trentinopedala.tn.it o attraverso l’APP “Trentino pedala” i chilometri percorsi. A settembre, in occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile saranno decretati i vincitori.

Il punto di riferimento per domande e supporto agli organizzatori locali è anche quest’anno l’Ӧkoistitut Südtirol/Alto Adige. Confermata anche per questa terza edizione l’iniziativa “in bici al lavoro”. Nel mese di luglio, tutte le settimane, saranno estratti e premiati 5 concorrenti che utilizzeranno la bicicletta come mezzo per recarsi al lavoro.