PAT * ‘ TOP DOLOMITES GRANFONDO ‘: AL VIA IL 2 SETTEMBRE LA GARA DA MADONNA DI CAMPIGLIO A RIVA DEL GARDA

In bici dalle Dolomiti al Garda. A settembre la Top Dolomites Granfondo Madonna di Campiglio North Lake Garda.

Il 2 settembre un nuovo appuntamento dedicato al ciclismo farà il proprio ingresso nel calendario nazionale delle granfondo 2018. Si tratta della Top Dolomites Granfondo Madonna di Campiglio North Lake Garda, con partenza da Madonna di Campiglio, discesa a Riva del Garda e risalita a Madonna di Campiglio.

La Granfondo presenta tre declinazioni di lunghezza variabile. Una versione “lunga”, di 140 chilometri che lasciata la “Perla delle Dolomiti” affronterà il Passo del Durone e il Passo del Ballino quindi scenderà fino a Riva del Garda. Al ritorno risalita verso il Passo del Ballino passando per Tenno per poi pedalare in discesa verso Ponte Arche e quindi riprendere nuovamente quota verso Stenico, la Val Rendena e Pinzolo via Massimeno fino a raggiungere nuovamente Madonna di Campiglio.

Chi vorrà prendersela più comoda potrà invece scegliere tra il percorso “medio” di 96 chilometri (Campiglio-Passo Durone-Fiavè-Campiglio) e quello “breve” di 43 chilometri (Campiglio-Spiazzo-Campiglio), più facile e affrontabile anche in e-bike.

L’evento è organizzato dalla Top Dolomites Asd (Giovanni Danieli-presidente, Tullio Serafini-vicepresidente e Alberto Laurora, già patron della granfondo LaMontBlanc di Courmayeur) in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena.

Il 31 agosto e primo settembre sono previste diverse iniziative all’insegna dello sport per tutti, compresa una cicloscalata promozionale e gratuita-tributo a Marco Pantani. Saranno tre giorni di grande sport e divertimento a ruota dei miti del ciclismo del passato, toccando due patrimoni naturali Unesco: le Dolomiti di Brenta e la Biosfera Alpi Ledrensi-Judicaria. Numerose e alla portata di tutti, secondo le proprie capacità, saranno le occasioni per praticare il ciclismo.

Nel nome del “Pirata” la giornata inaugurale di venerdì 31 agosto, con una cicloscalata promozionale gratuita per tutti in sella a qualsiasi tipo di bicicletta e rivolta in particolare modo delle famiglie. Si partirà da Pinzolo alle 17.00 e si arriverà a Madonna di Campiglio dopo aver percorso quel “mitico” tratto di strada diventato anche una delle “Grandi salite del Trentino”.

L’assessore provinciale Tiziano Mellarini ha evidenziato come “tra i veicoli promozionali dei quali dispone il Trentino per farsi conoscere nei propri aspetti più qualificanti, gli eventi sportivi siano certamente tra i più efficaci. In tale contesto si pone questa granfondo che unisce tante località del Trentino e che, attraverso percorsi suggestivi, permette di conoscere aspetti ambientali, turistici e culturali di grande pregio. Un’accoppiata, quella fra la nostra terra ed il ciclismo, che ha radici profonde e che continua quindi con entusiasmo”.

“La Granfondo – spiega il presidente dell’Azienda per il Turismo Adriano Alimonta – è un ulteriore passo verso lo sviluppo del prodotto turistico legato al mondo della bicicletta e della mountain bike che crediamo abbia, nel nostro ambito, ancora qualche spazio di miglioramento. L’iniziativa corona il gran lavoro fatto lo scorso anno con il progetto Bikeland e rafforza, inoltre, la partnership con Garda Trentino che ringrazio per la collaborazione accordataci. Questo evento fa parte di una serie di iniziative finalizzate a rafforzare il brand Garda-Dolomiti”.

Giovanni Danieli, presidente della Top Dolomites Asd, e Alberto Laurora spiegano: “Saranno tre giorni di festa per famiglie e appassionati alla bicicletta con la possibilità di provare e divertirsi con ogni tipo di bici. Pensiamo anche, sul percorso corto, di dedicare spazio alle due ruote vintage-eroiche verso le quali si sta espandendo velocemente l’attenzione”.

Ai primi 500 ciclisti che effettueranno l’iscrizione alla manifestazione verrà consegnato il prestigioso pacco gara costituito da un capo esclusivo come il Montura Opale Jacket, mentre a coloro che si iscriveranno in seguito verrà consegnato il Gilet omologato Montura.