PAT * SUCCESSO PER “VOLDEMORT: ORIGINS OF THE HEIR”, PRODUZIONE LOW COST CON L’ASSISTENZA DI TRENTINO FILM COMMISSION TRENTINO

Produzione low cost, con l’assistenza di Trentino Film Commission. Successo per “Voldemort: Origins of the Heir”.

Sulla pagina degli spettacoli di “R.it” ampio spazio è stato dedicato a “Voldemort: Origins of the Heir”, un prequel di 50 minuti sul personaggio presente nella saga di Harry Potter. Il film è scritto e realizzato da un gruppo di ragazzi fan del mago e delle vicende della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts.

Trentino Film Commission ha prestato assistenza alla produzione, in particolare per l’ottenimento dei permessi e per la logistica.

L’articolo di “R.it” mette a confronto i budget di “Voldemort: Origins of the Heir”, 15.000 euro, con quelli, ben più alti, dei vari capitoli della serie dedicata a Harry Potter.

Frutto del lavoro di una produzione indipendente italiana, la Tryangle Films, il prequel, così riporta il giornalista autore dell’articolo, avrebbe attirato l’attenzione della Warner Bros., della stampa estera e di milioni di utenti su YouTube in appena tre giorni.

Gianmaria Pezzato e Stefano Prestia, sono rispettivamente regista e produttore del film dedicato al più cattivo dei maghi.

Autori e troupe sono per la maggior parte trentini. Il film è stato girato tra l’autunno 2016 e la primavera 2017 in diverse “location” trentine: Baselga di Pinè, Sorasass di Cadine, Tenno, Castello del Buonconsiglio e Biblioteca di San Bernardino a Trento, alcuni esterni anche in Val di Fiemme e Passo Lavazè.