PAT * PROGETTO EUROPEO LIFE IP PREPAIR: PROSEGUONO LE ATTIVITÀ PER LA TUTELA DELLA QUALITÀ DELL’ARIA

Mercoledì 14 e giovedì 15 marzo a Trento il meeting del progetto europeo per ridurre l’inquinamento atmosferico nel Nord Italia e in Slovenia. Progetto Europeo Life Ip Prepair: proseguono le attività per la tutela della qualità dell’aria

Si terrà a Trento, il 14 e 15 marzo presso la sede principale di Piazza Dante, il meeting del progetto europeo Life Ip Prepair (Po Regions Engaged to Policies of AIR). Saranno circa un centinaio gli addetti ai lavori, provenienti dalle Regioni e dalle Agenzie ambientali del Nord Italia e della Slovenia che parteciperanno e discuteranno dell’avanzamento del progetto. L’evento è organizzato dalla Provincia autonoma di Trento in quanto partner direttamente coinvolto nelle principali azioni di progetto.

Prepair ha l’obiettivo di mettere in campo azioni coordinate ed integrate per il miglioramento della qualità dell’aria nel territorio che comprende il Bacino Padano e la Slovenia, grazie al coinvolgimento di 18 partner appartenenti al territorio di interesse.

La struttura di riferimento per la Provincia autonoma di Trento è l’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente (Appa), in stretta collaborazione con l’Agenzia provinciale per le risorse idriche e l’energia (Aprie).

Appa è coinvolta in azioni relative alla riduzione delle emissioni da combustione domestica della biomassa legnosa, alla messa a punto di strumenti e modelli comuni per la valutazione della qualità dell’aria a scala di Bacino Padano, alla diffusione degli Acquisti Pubblici Verdi e in attività di sensibilizzazione ed educazione ambientale nelle scuole. Aprie cura le iniziative sull’efficienza energetica e nello specifico la riqualificazione di edifici pubblici, condomini e piccole-medie imprese, e iniziative volte alla diffusione della mobilità elettrica.

Le azioni del progetto Prepair sono quindi sinergiche e perfettamente coerenti con le strategie e le misure contenute nel nuovo Piano provinciale di tutela della qualità dell’aria e con i numerosi sforzi portati avanti dalla Provincia di Trento in campo ambientale, energetico e per la mobilità sostenibile.

Nel corso del meeting si terranno degli incontri tematici nei quali verranno discusse nel dettaglio le azioni di progetto che coinvolgono la Provincia sui temi chiave della combustione domestica della biomassa, dell’efficienza energetica degli edifici e della mobilità elettrica. Verrà analizzato quanto compiuto rispetto agli impegni presi con la Commissione europea e realizzata un’attenta pianificazione riguardo le prossime azioni.

Le tematiche principali trattate durante il meeting, verteranno inoltre sull’approvazione ufficiale dei format didattici dei corsi di formazione organizzati in Provincia di Trento e che saranno poi riproposti in tutti i territori coinvolti nel progetto: in particolare il corso rivolto ai professionisti e amministratori condominiali sulla riqualificazione dei condomini, la cui prima edizione è in corso di svolgimento e il corso rivolto a progettisti, installatori e manutentori di impianti domestici a legna, la cui prima edizione prenderà avvio nei prossimi mesi.