PAT * ” PARLAMI DI LUCY “: UN DRAMMA PSICOLOGICO GIRATO ANCHE IN TRENTINO GRAZIE AL SUPPORTO DI FILM COMMISSION, AL CINEMA DAL 19 APRILE

Un dramma psicologico girato anche in Trentino grazie al supporto di Film Commission. “Parlami di Lucy” al cinema dal 19 aprile.

Uscirà nelle sale italiane il prossimo 19 aprile, distribuito da Altre Storie, “Parlami di Lucy”, dramma psicologico con Antonia Liskova, Michael Neuenschwander, Linda Mastrocola e Mia Skrbinac.

Il film diretto da Giuseppe Petitto, prematuramente scomparso in un incidente stradale nel 2015, è prodotto da Martha Production, insieme a Ventura Film (Svizzera) e Gustav Film (Slovenia) ed è stato realizzato con il contributo di MiBact, Idm Film Fund & Commission dell’Alto Adige, Rai Cinema, Eurimages e RSI – Radiotelevisione svizzera, nonché di Trentino Film Commission. “Parlami di Lucy” è stato girato, in Trentino, nella zona della Val Rendena, fra Madonna di Campiglio e il Grostè.

Sinossi: Nicole (Antonia Liskova) è una donna attenta a controllare la propria vita fin nei più insignificanti dettagli. La sua piccola Lucy è una bambina di otto anni solitaria e problematica. Roman, suo marito, è un uomo affascinante e più vecchio di lei, colpevole di aver in passato messo a repentaglio il loro matrimonio con un tradimento.

Sogni inquietanti e inspiegabili tormentano Nicole. Oscure presenze si manifestano all’interno e nei dintorni della loro isolata villa di montagna. La ragione non è più sufficiente a spiegare gli angoscianti fenomeni che si palesano. Lucy è chiaramente in pericolo e Nicole deve trovare la forza di mettere in discussione tutte le proprie certezze per salvare la bambina.

Ma più Nicole crede di avvicinarsi alla soluzione di quello che ormai è diventato un incubo, più il pericolo diventa incombente, reale, tangibile.

 

*

“Parlami di Lucy” (ex “Lucy in the Sky”)
Italia, Svizzera, Slovenia, 2017, durata 84 minuti
Interpreti principali: Antonia Liskova, Linda Mastrocarne, Michael Neuenschwander
Regista: Giuseppe Petitto
Sceneggiatore: Giuseppe Petitto, Kim Gualino
Montaggio: Giuseppe Petitto, Annalisa Forgione, Elio Gentile
Fotografia: Davide Manca
Musiche: Teho Teardo
Scenografo: Giuliano Pannuti
Costumista: Daniela Ciancio
Fonico: Carlo Missidenti
Società di produzione: Martha Production
Una produzione: Martha Production, Ventura Film, Gustav Film