PAT * ORTINPARCO 2018: TORNA DAL 21 AL 25 APRILE NELLO STORICO PARCO DELLE TERME DI LEVICO IL FESTIVAL DEI GIARDINI

La quindicesima edizione si terrà al Parco delle Terme di Levico dal 21 al 25 aprile prossimi. “Fuoco, aria, acqua, terra”: Ortinparco 2018 si ispira ai quattro elementi.

Torna, dal 21 al 25 aprile nello storico Parco delle Terme, a Levico Terme, in Valsugana, Ortinparco, il festival degli orti e dei giardini giunto alla quindicesima edizione. Tema dell’edizione 2018 a cui si ispireranno le installazioni sarà: “I quattro elementi: fuoco, aria, acqua, terra”.

A Ortinparco saranno in primo piano le installazioni e gli allestimenti dei giardini temporanei, progettati e realizzati dal Servizio per il Sostegno Occupazionale e la Valorizzazione Ambientale della Provincia autonoma di Trento in collaborazione con gli studenti del Master in Architettura del Paessaggio e del Giardino dell’Università IUAV di Venezia.

All’appuntamento partecipano inoltre molte associazioni e istituzioni.

Fin dalla sua prima edizione, Ortinparco è l’evento che apre le porte alla primavera ed alla stagione dei lavori negli orti e nei giardini, pensati non solo come spazi dell’utile ma anche del bello e per questo ambientazioni ideali per momenti di socialità e di cultura. Ortinparco è anche esposizione e vendita di piante da giardino, piante orticole e prodotti derivati e trasformati, a cura di vivaisti, aziende agricole e artigianali.

Il programma culturale comprende originali laboratori didattico-creativi rivolti a bambini e adulti, due giornate dedicate alle scuole e spazi per iniziative seminariali, momenti musicali e teatrali. Farà da contorno alla manifestazione anche un colorato mercatino dei contadini, dell’artigianato e degli antichi mestieri.

Saranno inoltri visitabili mostre ed esposizioni a tema. Dedicate all’orto anche le proposte della Condotta Slow Food della Valsugana e Lagorai e di alcuni ristoranti, che offriranno dei menù gastronomici a base di ortaggi e primizie di stagione. Ortinparco si terrà nel parco simbolo della città termale di Levico Terme, un parco asburgico che copre un’area di 12 ettari e ospita maestosi alberi di specie autoctoctone ed esotiche. Il parco fu creato agli inizi del ‘900 sull’onda dello sviluppo del termalismo a scala europea, quando Levico Terme, meta prediletta di vacanze della nobiltà austro-ungarica, assurse al rango di città con editto imperiale.

Per informazioni sulla manifestazione e la galleria fotografica delle scorse edizioni:

http://www.naturambiente.provincia.tn.it/parco_levico/ – Servizio per il sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale Provincia autonoma di Trento