PAT * LIFE IP PREPAIR: AL VIA IL CORSO “RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE DELL’EDILIZIA PRIVATA, RIPARTIRE DAI CONDOMINI”

Promosso e finanziato dal progetto europeo Life IP Prepair. Al via il corso “riqualificazione ambientale dell’edilizia privata: ripartire dai condomini”.

Ha avuto inizio ieri a Trento la prima edizione del corso interdisciplinare “Riqualificazione ambientale dell’edilizia privata: ripartire dai condomini”, organizzato dalla Provincia autonoma di Trento, in collaborazione con le categorie coinvolte nel processo di riqualificazione e finanziato dal progetto europeo Life IP Prepair (Po Regions Engaged to Policies of Air).

Prepair ha l’obiettivo di mettere in campo azioni coordinate ed integrate per il miglioramento della qualità dell’aria nel territorio del bacino padano e della Slovenia, concentrando gli sforzi di riduzione delle emissioni di inquinanti atmosferici nei settori dell’agricoltura, della combustione della biomassa legnosa, dei trasporti e dell’efficienza energetica degli edifici.

In particolare, all’interno del progetto, la Provincia autonoma di Trento coordina l’organizzazione di corsi di formazione rivolti a tecnici e professionisti che operano nel campo della riqualificazione energetica degli edifici e degli impianti di riscaldamento domestico a legna (progettisti, installatori, manutentori, spazzacamini), per promuovere il risparmio energetico e la combustione della legna a bassa emissione di inquinanti.

La rilevanza della tematica è stata confermata dalle numerose iscrizioni pervenute, ben 130, a fronte dei 50 posti disponibili. Gli interessati avranno comunque l’opportunità di partecipare alle prossime edizioni.

Il corso, avviatosi ieri, ha lo scopo di promuovere la riduzione dei consumi energetici, in particolare quelli associati a fonti non rinnovabili, nell’ambito del patrimonio edilizio privato costituito dai condomini. Esso è strutturato in maniera tale da sviluppare le competenze interdisciplinari di corsisti appartenenti a diverse figure professionali, favorendo la loro interazione e l’integrazione delle loro professionalità.

Uno degli elementi di novità è rappresentato infatti dalla partecipazione delle diverse figure professionali coinvolte nella filiera della riqualificazione dei condomini: architetti, geometri, ingegneri, periti, artigiani, imprese artigiane e addetti delle imprese non artigiane, amministratori di condominio, Esco (Energy Service Company), commercialisti, rappresentanti di Confindustria, rappresentanti di Ance e rappresentanti di istituti bancari.

Il corso prevede inoltre una parte pratica che consisterà nella simulazione di un intervento di riqualificazione di un condominio, a partire dalla proposta di intervento e dal processo decisionale assembleare del condominio, fino alla sua realizzazione.

La Provincia autonoma di Trento rappresenta in quest’ambito un territorio pilota per l’intero progetto Prepair. Il corso verrà infatti tenuto anche nelle regioni partner, in particolare in Piemonte, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia-Giulia e Veneto.