PAT * ISTITUTO ‘ M. MARTINI ‘: QUEST’ANNO SARÀ ATTIVO IL CORSO DI TECNICO ECONOMICO A INDIRIZZO SPORTIVO

Tecnico Economico a indirizzo Sportivo, finanziato il percorso formativo. Approvato anche uno schema di convenzione con il Coni.

A partire da questo anno scolastico, presso l’Istituto di Istruzione “M. Martini” di Mezzolombardo sarà attivo il corso di Tecnico Economico a indirizzo Sportivo. La Giunta provinciale ha deciso, a questo scopo, di concedere all’istituto scolastico un finanziamento straordinario di 4.000 euro. Con lo stesso provvedimento è stato anche approvato, a vantaggio dello stesso percorso scolastico, un protocollo d’intesa con il Coni che ha l’obiettivo di promuovere iniziative che rafforzino il rapporto tra scuola e mondo dello sport, diffondano la cultura dell’educazione sportiva e stimolino nei giovani l’iniziativa, anche nell’ottica del diventare imprenditori di sé stessi.

Il protocollo sarà firmato dal presidente della Provincia autonoma di Trento e dalla presidente del comitato provinciale di Trento del Coni e nei contenuti riprende quello sottoscritto nel 2015 per supportare l’avvio dei Licei Scientifici ad indirizzo sportivo.

Dall’anno scolastico 2015-2016 infatti nell’offerta formativa provinciale era stato inserito, come nuovo percorso, il Liceo Scientifico ad indirizzo sportivo, presso il Liceo “Rosmini” di Rovereto e presso l’Istuto “Martini” di Mezzolombardo.

In questi tre anni è cresciuto molto il numero degli iscritti al Liceo Scientifico ad indirizzo sportivo dell’Istituto “Martino Martini”, tanto che si è deciso di introdurre un test d’ingresso. Anche per questo l’Istituto ha scelto di individuare una proposta formativa, non inserita in un percorso liceale, che veda lo sport come materia di studio.

Il nuovo percorso vuole stimolare gli studenti a sviluppare competenze manageriali, giuridiche e amministrative in ambito sportivo, formando figure professionali in grado di organizzare e gestire eventi sportivi.

Lo sport – come dimostrano dati dell’indagine curata da Clas-Pts Group e recentemente diffusi dal Sole 24 Ore che vedono la Provincia di Trento al secondo posto tra le province italiane per qualità e diffusione della pratica sportiva – è un ambito che caratterizza sempre di più la Provincia di Trento, sia come pratica individuale che come fattore che, grazie ad eventi di livello internazionale, arricchisce l’offerta del territorio. Non a caso, nel prossimo mese di ottobre si terrà a Trento la prima edizione del “Festival dello Sport”.