PAT * GIOVANI IN TRENTINO: UNO SPORTELLO GIOVANI “ UNICO ” VIRTUALE MA ANCHE REALE IN VIA BELENZANI A TRENTO

Oggi la presentazione dello Sportello con le assessore Ferrari e Franzoia. Giovani in Trentino: un luogo “unico” di informazione.

Uno sportello giovani “unico”, virtuale ma anche reale, in via Belenzani a Trento, dove trovare informazioni sulle opportunità a disposizione dei giovani della provincia. Formazione, servizio civile, casa e credito, associazionismo, tempo libero mobilità internazionale, eventi culturali, sono solo alcuni degli argomenti sui quali il novo spazio aiuterà i ragazzi ad orientarsi in un panorama territoriale pieno di occasioni, ma spesso difficile da cogliere nella sua ricchezza.
È questo uno dei primi obiettivi del Protocollo di intesa per il coordinamento delle attività di informazione, comunicazione e orientamento rivolte ai giovani sulla città e provincia di Trento, sottoscritto oggi da Sara Ferrari, assessora all’università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità, cooperazione allo sviluppo della Provincia autonoma di Trento, e da Mariachiara Franzoia, assessora con delega per le politiche sociali, familiari ed abitative e per i giovani del Comune di Trento.

“Una porta sempre aperta, un luogo di raccordo nel quale valorizzare tutto quello che, sul territorio, viene promosso e costruito dai giovani e per i giovani, dal servizio civile alla mobilità internazionale, dagli eventi alla formazione, dall’associazionismo alle opportunità di studio e lavoro – sono state le parole dell’assessora provinciale Sara Ferrari, alla presentazione -.

Uno Sportello situato in un posto centrale e ben visibile, che scaturisce al termine di un percorso condiviso con il Comune di Trento e con i tanti soggetti del territorio, proprio perché possa diventare punto di riferimento e orientamento, dove ragazzi e ragazze possano trovare tutte le informazioni che li riguardano in modo unitario e semplice”.

“Vorrei rivolgere innanzi tutto un ringraziamento a tutti quelli che hanno reso possibile questo primo importante passo nato dal protocollo tra Comune e Provincia autonoma di Trento – ha commentato l’assessora comunale Mariachiara Franzoia -, che giunge dopo un percorso di sinergia e coordinamento che proseguirà grazie al coinvolgimento diretto dei giovani.

L’apertura di questo nuovo spazio è l’inizio di un work in progress che vuole come prima cosa dialogare con il territorio e rafforzare le attività di comunicazione e informazione, alla base di una sempre più efficace concretizzazione delle tante opportunità offerte ai giovani”.

Il Protocollo sottoscritto tra le amministrazioni provinciale e comunale intende dunque favorire lo scambio di informazioni e di buone prassi, percorsi comuni di progettazione e sperimentazioni, rapporti più stretti tra pubbliche amministrazioni e mondo dell’associazionismo.

Obiettivi che il Comune e la Provincia perseguono da anni, in coerenza con i principali orientamenti europei e nazionali, secondo metodologie di lavoro che valorizzano la partecipazione dei giovani e mirano a sostenerli nello sviluppo di conoscenze e competenze che permettano loro di sperimentare, di attivarsi in prima persona e di realizzare percorsi verso l’autonomia.

L’esigenza di favorire questa attività di contatto e comunicazione con un luogo unico dedicato all’informazione e all’orientamento, è stata anche una delle indicazioni raccolte negli incontri con i portatori di interesse che, attraverso il percorso partecipato Rendering Trento giovani, hanno costruito il nuovo piano comunale di politiche giovanili.

Lo sportello, coordinato da un gruppo di regia comunale-provinciale, aprirà nel cuore della città a palazzo Thun, in via Belenzani 13 e sarà una porta aperta a disposizione dei giovani.

Da lunedì 23 aprile lo sportello sarà aperto, inizialmente, dal lunedì al giovedì dalle 15.00 alle 17.30. Saranno raccolte le istanze dei giovani che si rivolgeranno a questo nuovo spazio informativo, in modo da ampliare offerta e orari nei prossimi mesi. Anche il nome dello sportello sarà oggetto di un concorso di idee.