PAT * FRAMMENTI DI STORIA DI ENTI SOPPRESSI: INCONTRO IN ARCHIVIO PROVINCIALE A TRENTO, GIOVEDÌ 25 MAGGIO

Frammenti di storia di enti soppressi: incontro in Archivio provinciale. Giovedì 25 maggio alle 17 in Via Maestri del Lavoro a Trento.

Giovedì 25 ottobre alle 17 presso l’Archivio provinciale di Trento, in Via Maestri del lavoro 24, verrà presentato l’intervento di ordinamento e inventariazione del fondo Ordini e congregazioni religiose, confraternite, corporazioni di arti e mestieri, affidato dall’Archivio di Stato di Trento in custodia e manutenzione all’Archivio provinciale. L’iniziativa è riconosciuta ai fini dell’aggiornamento docenti. Informazioni e contatti: archivio.provinciale@provincia.tn.it, tel. 0461 499709.

Il fondo Ordini e congregazioni religiose, confraternite, corporazioni di arti e mestieri è un complesso documentario di proprietà dell’Archivio di Stato di Trento, affidato nel 2003 in custodia e manutenzione all’Archivio provinciale in base al decreto legislativo 15 dicembre 1998, n. 506. Il fondo è costituito dalla documentazione prodotta dagli ordini religiosi, dalle confraternite e dalle corporazioni che, tra la seconda metà del secolo XVIII e i primi decenni del XIX, furono oggetto di vari interventi di soppressione imposti dalle autorità statali. I beni, e quindi gli archivi, degli enti soppressi furono dunque incamerati dagli uffici dello Stato incaricati di amministrarne i patrimoni.

Nel corso dell’incontro verrà presentato l’intervento di ordinamento e inventariazione del fondo: nella prima parte, Mirko Saltori, curatore dell’inventario, approfondirà la genesi del complesso documentario, soffermandosi sulle vicende che hanno condotto alla sua costituzione. Nella seconda parte Judith Boschi, dell’Ufficio Beni archivistici, librari e Archivio provinciale, proporrà una riflessione in merito alla consistenza e alla composizione dei fondi riconducibili ai singoli soggetti produttori, concentrando l’attenzione principalmente sulla documentazione delle confraternite.