PAT * EUROPE DIRECT TRENTINO: APPROVATA LA CONVENZIONE PER IL 2018, PREVISTA UNA SPESA DI 81.700 EURO

Decisione della Giunta su proposta del vicepresidente e assessore allo sviluppo economico e lavoro. Europe Direct Trentino: approvata la convenzione per il 2018.

Via libera dalla Provincia alla “convenzione specifica” con la Commissione Europea per il 2018 riguardante il prosieguo delle attività del centro di informazione dell’Ue Europe Direct. La convenzione quadro, che rinnova fino al 2020 l’impegno del Trentino per l’attivazione del centro, già operativo, sotto l’egida provinciale, per il periodo 2013-2017, era stata approvata lo scorso gennaio. Per il 2018 è prevista una spesa di 81.700 euro: 31.700 euro a carico della Ue e in 560.000 a carico della Provincia.

I centri di informazione Europe Direct (Edic) contribuiscono alla comunicazione della Commissione europea sull’Ue, con l’obiettivo di interagire con i cittadini a livello locale e regionale; forniscono informazioni di base sull’Ue e sulle politiche dell’Ue che rivestono un interesse diretto per il pubblico, organizzano eventi, collaborano con le Rappresentanze della Commissione europea, degli Uffici d’informazione del Parlamento europeo e di altre istituzioni e altri organi dell’Ue a livello locale e/o regionale e con altre reti di informazione e di assistenza dell’Ue.