PAT – DALDOSS * FONDO STRATEGICO TERRITORIALE: “APPROVATO L’ACCORDO DI PROGRAMMA TRA PROVINCIA E COMUNITÀ DELLA PAGANELLA”

Una rete ciclo-pedonale, viabilità alternativa per la pedonalizzazione del centro abitato, opere di recupero e valorizzazione di luoghi in ottica ambientale e di turismo sostenibile: sono alcuni degli ambiti di intervento compresi nell’accordo di programma tra Provincia autonoma di Trento, Comunità della Paganella e Comuni di Andalo, Cavedago, Fai della Paganella, Molveno e Spormaggiore che la Giunta provinciale ha approvato, su proposta dell’assessore agli enti locali Carlo Daldoss.

“Gli enti pubblici coinvolti – ha sottolineato l’assessore Daldoss – lavorano, nella gestione del Fondo strategico territoriale, in stretta collaborazione con il territorio e i portatori di interessi locali. Questa nuova modalità di fare amministrazione richiede che sia la comunità ad esprimersi su quali siano le traiettorie del suo sviluppo, da disegnare in modo molto concreto, attraverso la traduzione dei progetti in opere realizzate in tempi definiti”.

Le risorse già disponibili per realizzare quanto previsto dall’accordo ammontano a oltre 2.457.000 euro, di cui oltre 1.786.000 a carico della Provincia (già assegnati e concessi), oltre 306.000 euro a carico dei Comuni e 363.000 euro della Comunità di Valle (derivanti dall’assegnazione alla Comunità della Paganella di canoni concessori per il rilascio di derivazioni idroelettriche). Le iniziative individuate e inserite nell’accordo sono il risultato di un percorso partecipativo, curato dall’autorità per la partecipazione locale, che ha visto il coinvolgimento della comunità dell’ambito territoriale interessato.