PARTITO DEMOCRATICO – ASCANI * GOVERNO: ” DI MAIO VUOLE LA POLTRONA A TUTTI I COSTI “

Di Maio sostiene che la linea del Pd sia fare un dispetto al Movimento cinque stelle. Il narcisismo del non-premier dei cinque stelle gli impedisce di vedere la realtà, preoccupato com’è di occupare la poltrona di Palazzo Chigi, ma la linea del Pd è basata su un dato semplicissimo: il rispetto degli elettori.

Chi ci ha votato non ci vuole stampella del governo Casaleggio e tanto meno vuole che rinunciamo ai nostri valori per sostenere i sovranisti e gli estremisti.

Suggerisco a Di Maio di concentrarsi su cosa vuol fare per il Paese e smetterla di parlare di Renzi. La campagna elettorale è finita: proponga soluzioni concrete ai problemi se ne è capace, a partire dai temi del Def. Il Pd, unito, sarà opposizione seria e responsabile.”