‘ NOI X IL TRENTINO ‘ * AMMINISTRATIVE 2018: TAROLLI, ” DARE VITA AD UNA NUOVA VOLKSPARTEI ‘BIANCA’ FORMATA DA ESPONENTI DEI TRE I GRUPPI LINGUISTICI, PER GUARDARE LE SFIDE CHE CI ASPETTANO “

Dopo il battesimo a Bolzano, di Noi x l’Alto Adige, è stato presentato a Trento venerdì 24 agosto, il Progetto Noi x Il Trentino.

Promotore il senatore Ivo Tarolli e un folto gruppo di rappresentanti di associazioni e categorie economiche trentine.

Scopo principale è quello di ricostruire una rinnovata comunità regionale come argine alla sfiducia di tante forze politiche italiane e al radicalismo dei gruppi estremisti dell’Alto Adige.

Nei prossimi giorni le due esperienze, che a Bolzano vedono fra i fondatori il presidente del Consiglio Provinciale di Bolzano, Roberto Bizzo, e il sindaco Benedetto Zito, daranno vita ad un soggetto unico regionale, verosimilmente Noi insieme x il Trentino-Alto Adige.

Si tratta di un Progetto Nuovo, a cui hanno concorso persone di culture politiche diverse, che vanno da Leu, Pd, centristi fino a Fi, che non si pone come terminale di una iniziativa nazionale, ma che partendo dal basso, con autentico spirito di ricerca e di partecipazione, cerca di dare una risposta alla domanda di Buona politica, superando lo schematismo destra-sinistra per far diventare centrale La comunità e il Bene comune.

Il progetto, ha spiegato Tarolli, è quello di dare vita ad una nuova Volkspartei “bianca”, formata da esponenti di tutti e tre i gruppi linguistici, che non guarda al passato ma alle sfide che ci aspettano.