MINISTRO LEZZI * AUTONOMIA: « PRONTA AD ANDARE AVANTI QUANDO AVREMO TESTO FINALE »

“La Stefani ha fatto un ottimo lavoro: ha incontrato i ministri, i presidenti di Regione, ma resta il fatto che il testo finale non è ancora stato presentato: io ho visto solo le bozze di febbraio. Quando arriverà il testo che recepisce anche le osservazioni del ministro Tria, molto importanti per fare una stima degli eventuali costi per le altre Regioni, per quanto mi riguarda sono pronta ad andare avanti. Se il ministro Stefani vorrà presentarlo anche nel Consiglio dei ministri di oggi sono prontissima a recepirlo”.

Lo ha affermato il ministro per il Sud Barbara Lezzi rispondendo a una domanda nel corso dell’audizione in Commissione parlamentare per le questioni regionali nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul processo di attuazione del “regionalismo differenziato”

“È doveroso rispettare la volontà da parte dei cittadini di vedere riconosciuta la loro richiesta di autonomia – ha proseguito il ministro -. Io sono pronta a rispettarla, l’importante è che ci sia un testo coerente con la Costituzione, e coerente con quello che è il Contratto di governo che prevede maggiore attenzione verso i territori, ed un’azione di governo tesa a colmare il gap infrastrutturale, economico e di sviluppo, oltre che su scuola e formazione, che c’è molte Regioni. Questo a mio avviso si può fare tranquillamente e anche in maniera molto serena, e quindi sono prontissima ad andare avanti”.