MELONI * ELEZIONI: MARIA ELENA BOSCHI È DOVUTA ANDARSI A CANDIDARE A BOLZANO, PER CERCARE I VOTI DI SÜDTIROLER VOLKSPARTEI CHE SI DICHIARA NON ITALIANO

“Un governo a guida Pd e Maria Elena Boschi sarebbe un colpo di stato perché il Pd in questa competizione arriverà terzo. È surreale che anche solo si parli in Italia della possibilità di un prossimo governo a guida Pd, compagine che arriverà terza su tre alle elezioni.

Vuol dire proprio fregarsene del voto degli italiani. E segnalo che per essere eletta in Parlamento Maria Elena Boschi è dovuta scappare anche da casa sua e andarsi a candidare a Bolzano, per cercare i voti di Südtiroler Volkspartei che si dichiara non italiano.

Altrimenti la Boschi avrebbe potuto candidarsi nella sua Arezzo o nella sua Toscana dove Fratelli d’Italia si presenta con Letizia Giorgianni, il capo dei truffati di Banca Etruria. Il Pd non ha avuto neanche questo coraggio.

Gianni Letta è un cavaliere, si sa, per cui le sue battute le prendo come tali ma fancamente non penso proprio che ci ritroveremo la Boschi alla presidenza del Consiglio”.

Lo ha detto Intervistata da Skytg24 il presidente di Fratelli d’Italia e candidato premier Giorgia Meloni.