MELONI * ALTO ADIGE * ” INACCETTABILE VOLONTÀ DELL’AUSTRIA CHE PONE BASI SECESSIONE, CONTE E SALVINI NON DICONO NULLA? “

“Inaccettabile la volontà dell’Austria di concedere la cittadinanza austriaca agli italiani di lingua tedesca e ladina, ponendo così le basi della secessione dell’Alto Adige. Non abbiamo ancora sentito parole nette e decise del Governo Conte e di Matteo Salvini contro questa aggressione diplomatica all’Italia. Fratelli d’Italia è pronta alle barricate per difendere l’Italianità di quelle terre.

Se l’Austria perseguirà sulla sua strada, chiederemo che non sia riconosciuta la doppia cittadinanza italiana – austriaca: chi vorrà quella di Vienna, perderà quella italiana e il privilegio di “minoranza linguistica”. Non so a chi converrà”.

È quanto scrive  il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.