mediaset – TGCOM24 * MANFRED WEBER: « NON MI INTERESSA QUELLO CHE ACCADE FUORI DAL PPE, COME CANDIDATO ALLA COMMISSIONE VOGLIO PROTEGGERE I NOSTRI VALORI »

A cura di redazione Opinione

Non mi interessa quello che accade fuori dal Ppe. Come candidato alla commissione voglio proteggere i nostri valori, la nostra tradizione”.

Manfred Weber, capogruppo e candidato alla Presidenza della Commissione Europea, parla alla trasmissione di Tgcom24 “Cavoletti da Bruxelles”, della possibile espulsione di Victor Orbán dalla famiglia del centrodestra europeo che verrà decisa oggi pomeriggio. Una volta fuori dal Ppe Orban potrebbe scegliere di aderire al gruppo sovranista di Salvini e Kaczynsky.

“Siamo il partito di De Gasperi, Schuman, Adenauer che sono i padri fondatori della nostra famiglia politica e tutti coloro i quali sono parte di questa famiglia devono rispettare lo spirito di questi politici” – prosegue il bavarese, leader della Csu – “Ed è lo spirito del sì all’Europa, sì alla cooperazione, sì a lavorare insieme per questo continente. Ci forti posizioni nazionali, è chiaro, ma bisogna essere pronti anche ai compromessi. È questo quello in cui crediamo ed è quello che io difendo”

Weber poi conclude “Come famiglia politica dobbiamo rispettare questi principi fondativi che non sono negoziabili. Ed è per questo che Orbán deve decidere cosa vuole fare”.