maschio (M5S) REPLICA A COPPOLA (FUTURA) * discarica di Sardagna (TN): «Incredibile che abbia dimenticato la discussione in aula della nostra mozione, lei consigliera si ERA limitata aL voto favorevole »

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

“Per gli esponenti 5Stelle questi sono giorni di grande confusione ed imbarazzo … e quindi non mi stupisce che strillino contro chiunque per qualunque questione, anche a sproposito.

Come nel mio caso per la discarica di Sardagna. Personalmente, nel ruolo di consigliera prima e di Presidente del Consiglio comunale poi, mai mi sono potuta occupare della discarica di Sardagna per la semplice ragione che nessun atto è stato sottoposto al vaglio del Consiglio.”

Sono davvero quest le parole di una consigliera e di una ex-presidente del Consiglio. Incredibile e paradossale che abbia dimenticato la discussione in aula della nostra mozione per fermare la discarica che ha richiesto addirittura due sedute consiliari. Due sedute in cui la consigliera non ha speso nemmeno una parola lei consigliera verde che si è limitata ad un voto favorevole ma che non ha in alcun modo espresso un parere.

Anzi ha addirittura perso il controllo dell’aula. Le sedute del 4 e del 5 luglio 2018 da lei presiedute smentiscono le sue stesse parole e imbarazza sentirci accusare di essere in confusione. Forse e lei che non sa più che pesci pigliare.

 

*

Andrea Maschio

Capogruppo Movimento 5 Stelle nel Comune di Trento