IRIFOR * ‘ LA PREVENZIONE NON VA IN VACANZA ‘: DAL 2 AL 6 LUGLIO A BORDO DELL’UNITÀ MOBILE OFTALMICA SARÀ POSSIBILE SOTTOPORSI A SCREENING VISIVI GRATUITI

Anche il Trentino rientra tra le oltre trenta province italiane che partecipano alla campagna “La prevenzione non va in vacanza”, promossa dalla sezione italiana dell’Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità. “Estate in vista” vuole sottolineare l’importanza della prevenzione visiva anche nel periodo dell’anno più gioioso e spensierato, offrendo screening visivi gratuiti oltre alla distribuzione di materiale informativo sulle principali attenzioni da riservare ai nostri occhi tra sole, vento, piscina e natura.

In collaborazione con Iapb Italia Onlus, la Cooperativa irifor non si è fatta sfuggire l’occasione di promuovere un’importante campagna che in una settimana, dal 2 al 6 luglio, toccherà cinque mete trentine di soggiorni estivi, con l’obiettivo di coinvolgere la popolazione vacanziera, grazie anche alla collaborazione di alcune realtà territoriali (comuni, agenzie di promozione turistica, associazioni, ecc.) che hanno immediatamente abbracciato la proposta di Irifor condividendo la necessità di diffondere il più possibile una cultura della prevenzione.

Per cinque giorni, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, a bordo dell’Unità Mobile Oftalmica di Irifor, il camper adibito ad ambulatorio oculistico itinerante, sarà possibile sottoporsi a screening visivi gratuiti nelle seguenti località:

– il 2 luglio a Cinte Tesino in Piazza San Giovanni Bosco

– il 3 luglio a Pinzolo in Piazza Carera

– il 4 luglio a San Cristoforo di Pergine presso il Centro Nautico Ekon

– il 5 luglio alle Viote del Bondone presso il Giardino Botanico Alpino del MUSE

– il 6 luglio a Baselga di Pinè in Corso Roma