GRUPPO GREEN NETWORK * DA OGGI IL RAMO D’AZIENDA DI BURGO ENERGIA ENTRA A FAR PARTE DEL SISTEMA, 250 MLN € DI GIRO D’AFFARI, 8.000 CLIENTI BUSINESS E 1TWH DI ENERGIA VENDUTA

A partire da oggi il ramo d’azienda di Burgo Energia, relativo alla commercializzazione a terzi di energia elettrica e gas, entra a far parte del Gruppo Green Network, a seguito dell’acquisizione comunicata in data 24 maggio 2018.

L’operazione, che ha ottenuto tutte le autorizzazioni del caso, produrrà a partire da oggi tutti gli effetti economici, finanziari e patrimoniali.

Attraverso questa acquisizione, Green Network conferma pertanto la previsione di fatturato per il 2018 di circa 2 miliardi di euro e si rafforza ulteriormente come polo aggregante nel settore dell’energia elettrica e gas.

Il ramo d’azienda di Burgo Energia registra un potenziale giro d’affari per il 2018 di circa 250 milioni di euro, con un Ebitda che nello stesso anno, dopo la fusione nel Gruppo Green Network, si prevede pari a circa 2 milioni di euro.

Burgo Energia è la società elettrica del Gruppo Burgo, presente in Piemonte, Veneto ed Emilia-Romagna, con un numero di clienti pari a circa 8.000 piccole e medie imprese, una vendita annua di circa 1TWh di energia elettrica e 50 milioni di metri cubi di gas.

A seguito della cessione di tale ramo d’azienda, Burgo Energia si focalizzerà sulle attività di energy management e di gestione delle centrali di cogenerazione del Gruppo Burgo.

L’obiettivo dell’operazione per Green Network è di integrare un importante operatore del settore, che ha sviluppato la sua attività nel contesto dello storico gruppo cartario italiano, così da ottenere sinergie ed economie di scala in vista anche della prossima liberalizzazione del mercato e di confermare il ruolo di polo di aggregazione nell’ambito del processo di consolidamento in atto nel settore dell’energia.

Green Network ha recentemente acquisito, nel novembre 2017, anche i rami d’azienda di Tradeinv Gas & Energy e di Energrid, che nel 2017 hanno fatturato comples­sivamente circa 500 milioni di euro.

*
Green Network è uno dei principali operatori nel mercato italiano della vendita di energia elettrica e gas, 5° player in Italia per volumi di energia elettrica venduta, nonché il primo ed unico operatore italiano presente nel mercato del Regno Unito. Fondata nel 2003 da Piero Saulli e Sabrina Corbo a seguito della liberalizzazione del mercato dell’energia elettrica, Green Network è una società a capitale interamente italiano e presente in tutto il territorio nazionale, con una particolare concentrazione nelle aree di Milano, Roma e Torino. Il Gruppo ha una dimensione di fatturato annuo pari a circa 2 miliardi di euro e conta complessivamente 600.000 clienti luce e gas, sia nel mercato domestico sia nel mercato business, di cui circa 250.000 nel regno Unito. In termini di volumi, Green Network vende circa 10 TWh annui di energia elettrica, a fronte di 32 TWh intermediati in trading, e 500 milioni di metri cubi di gas.