FUGATTI – INTERROGAZIONE * ISTITUTO PERTINI: “LA PAT INTERVENGA CON TEMPI CELERI PER GARANTIRE LA SICUREZZA EDILIZIA””

Secondo segnalazioni giunte questa mattina presso il Gruppo consiliare della Lega Nord Trentino, alcuni pezzi di soffitto sarebbero crollati in una classe dell’Istituto di formazione professionale S.Pertini a Trento.

A seguito dell’episodio, la scuola avrebbe deciso di evacuare gli studenti, facendoli scendere nel cortile dell’istituto, e le vicine Upt li avrebbe accolti.

Vi sarebbe però da segnalare che già dal mese di giugno c.a. – sempre secondo le informazioni raccolte – sarebbero stati programmati i lavori di messa in sicurezza dell’edificio ma ad oggi sarebbero ancora sulla carta senza quindi alcun intervento reale.

 

*

Tutto ciò premesso, si interroga il Presidente della Provincia per sapere:

 

1. Se corrisponde al vero che nella mattinata odierna parti del soffitto di un’aula dell’Istituto di formazione professionale S.Pertini a Trento sarebbero crollate;

2. Se nel caso siano avvenuti casi similari negli ultimi mesi;

3. Se già dal mese di giugno fossero stati programmati dei lavori di messa in sicurezza dell’edificio, se gli stessi siano stati compiuti e nel caso di risposta negativa quali le motivazioni che hanno portato allo stallo;

4. Se la Provincia ritenga opportuno intervenire in tempi celeri per garantire sicurezza al personale presente nell’Istituto (docente e non) e agli studenti.

A norma di Regolamento, si chiede risposta scritta.

 

*

Lega Nord Trentino
Cons. Maurizio FugattI