FONDAZIONE CARITRO * L’ITALIA DOPO LE ELEZIONI: IN PROGRAMMA AL TEATRO SOCIALE DI TRENTO LUNEDÌ 9 APRILE, L’INCONTRO SARÀ MODERATO DA PAOLO DEL DEBBIO

“L’Italia dopo le elezioni. Le grandi questioni sociali: lavoro e povertà” è il titolo dell’evento – in programma lunedì 9 aprile al Teatro Sociale di Trento, con inizio alle 21 – che chiude le celebrazioni volute da Fondazione Caritro per festeggiare i primi 25 anni di attività dell’ente.

Ad essere proposto è un talk show che cercherà di fare chiarezza sul particolare e complesso momento che l’Italia sta vivendo.

Lo farà con alcune firme illustri del giornalismo: Peter Gomez, direttore de Il Fatto Quotidiano online, Vittoriana Abate, giornalista di Porta a Porta in onda su Rai 1, Piero Sansonetti, direttore de Il Dubbio, e Maria Antonietta Spadorcia, cronista parlamentare del Tg2.

L’incontro sarà moderato da Paolo Del Debbio, giornalista e conduttore di Quinta Colonna su Rete 4, e introdotto dal presidente di Fondazione Caritro, Michele Iori, che si soffermerà sugli obiettivi, sulle prospettive e sulle sfide, all’insegna dell’innovazione e della sperimentazione, che attendono l’ente in un contesto di grande cambiamento come quello che stiamo vivendo.

A poco più di un mese dalle elezioni politiche l’Italia si trova in una fase delicata, alle prese con le consultazioni del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la formazione dell’esecutivo e con grandi questioni sociali, su tutte occupazione e povertà, che il nuovo governo sarà chiamato ad affrontare e risolvere. In questo scenario si inserisce l’incontro del 9 aprile che farà luce, come suggerisce il nome stesso scelto per l’evento, su queste due importanti tematiche e che chiude le iniziative per il 25° di Fondazione Caritro.

Un traguardo significativo che l’ente ha celebrato con un ricco cartellone di eventi nel segno dei diritti civili, dell’economia e della politica. Tre filoni di strettissima attualità per comprendere appieno i molti cambiamenti in atto in Italia e nel mondo che hanno visto fin qui arrivare a Trento e a Rovereto relatori di altissimo profilo quali, solo per fare qualche esempio, il Premio Nobel per la Pace Shirin Ebadi, il presidente della Corte Europea per i Diritti dell’Uomo Guido Raimondi, il procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri, e il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani.

Il biglietto per l’evento “L’Italia dopo le elezioni. Le grandi questioni sociali: lavoro e povertà” può essere prenotato telefonicamente al numero 0461 232050, tramite mail (info@fondazionecaritro.it), con un messaggio WhatsApp al 339 8195691 oppure di persona presso una delle due sedi di Fondazione Caritro, a Trento in via Calepina 1 (orario 10-13/14.30-17.30) o a Rovereto in piazza Rosmini 5 (orario 10-13).