Federazione Trentina Cooperazione * Cassa Rurale Lavis-Mezzocorona-Valle di Cembra: « Chiara De Vescovi nominata vicepresidente »

A cura di redazione Opinione

Chiara De Vescovi è la nuova vicepresidente della Cassa Rurale Lavis-Mezzocorona-Valle di Cembra.

E’ stata nominata durante la riunione del consiglio di amministrazione presieduto da Ermanno Villotti.

Avvocato di professione, subentra a Dario Piffer, mancato prematuramente lo scorso gennaio. “La scelta – osservano i vertici dell’istituto di credito cooperativo – ha inteso valorizzare la competenza dimostrata da Chiara De Vescovi nei suoi anni trascorsi all’interno del consiglio di amministrazione”.

Abilitata all’attività forense dal 2006, da una decina di anni è titolare di studio legale in materia civile a Mezzocorona.

Nel mondo del credito cooperativo, per due mandati (dal 2011 al 2017) è stata consigliera della Cassa Rurale di Mezzocorona.

Concretizzata la fusione con la Cassa Rurale Lavis-Valle di Cembra, dal 2017 è nel consiglio di amministrazione della neonata Cassa Rurale Lavis – Mezzocorona – Valle di Cembra.

Inoltre, dal 2016 fa parte del board di Asia (Azienda Speciale Igiene Ambientale).

Durante la riunione del consiglio di amministrazione è stato rivolto un pensiero alla memoria di Dario Piffer, vicepresidente impegnato nel suo secondo mandato all’interno degli organi sociali dell’istituto di credito cooperativo. “Il suo impegno – è stato ricordato – era indirizzato alla crescita della Cassa Rurale, realtà del credito fortemente radicata nel tessuto sociale ed economico delle molte zone dove opera nella quotidianità. Dario rimarrà per noi un esempio di dedizione all’incarico che gli era stato assegnato dai soci e di considerevole senso di appartenenza alla struttura”.

Ricordiamo che, l’assemblea annuale dei soci della Cassa Rurale Lavis-Mezzocorona-Valle di Cembra, è in calendario venerdì 3 maggio con inizio alle ore 18 al PalaRotari di Mezzocorona, da alcuni anni tradizionale ambientazione di questo appuntamento.