DORFMANN * “BENE LA STRATEGIA EUREGIO SUL TRAFFICO, MA ATTENZIONE AL RUMORE DEI TRENI”

Durante il vertice dell’Euregio sul traffico, è stato approvato un documento strategico comune sul futuro della mobilità nei territori di Trentino, Alto Adige e Tirolo.

Herbert Dorfmann, Obmann dell’Svp nella Val d’Isarco, ha preso parte alla riunione e ha accolto in maniera positiva l’azione comune di Trento, Bolzano e Innsbruck sul tema traffico.

“La Val d’Isarco soffre in maniera particolare a causa del traffico e la strategia adottata oggi dai tre governatori dell’Euregio è particolarmente importante per la nostra gente”, ha commento Dorfmann, che aggiunge: “È fondamentale fare in modo che l’obiettivo di trasferire il traffico da gomma a rotaia non comporti un aumento dell’inquinamento acustico.

Per questo, i classici freni in ghisa a ceppo, che provocano un maggior attrito delle ruote dei treni e causano forti vibrazioni, devono essere sostituiti e tolti dalla circolazione”.

Durante il vertice, Dorfmann si è impegnato a sostenere la strategia concordata nelle discussioni a Bruxelles e a Strasburgo.