DELLAI * ELEZIONI ” LAZIO: LA CIVICA POPOLARE NON È UNA LISTA CIVETTA ‘A LA CARTE’ “

“Valutiamo positivamente il tentativo di allargare in extremis la coalizione del centro sinistra nella Regione Lazio. Ma Civica Popolare non è una lista civetta ‘a la carte’: è un progetto politico che con grande coraggio e responsabilità porta il suo contributo ad una causa comune contro la destra e il populismo grillino.

Per questo esige rispetto da parte di tutti gli interlocutori. Se dovesse essere esclusa dalla coalizione in Lazio per il veto di qualcuno, nascerebbe un problema politico difficilmente superabile”.

Lo dichiara l’on. Lorenzo Dellai, Presidente di Democrazia Solidale e tra i promotori di Civica Popolare.

“Noi siamo naturalmente disponibili ad adeguare il nostro simbolo nazionale alle particolari situazioni della Regione Lazio ed anche a condividere la nostra proposta con altri soggetti di area centrista interessati a sostenere il Presidente Zingaretti.

Non siamo però disponibili – sottolinea Dellai – a rinunciare alla nostra dignità politica.

Il nostro progetto va infatti oltre il 4 marzo, in Lazio come in tutta Italia. Occorre che chi di dovere dimostri saggezza e responsabilità. La stessa che riteniamo di aver dimostrato noi”.