DEGASPERI – M5S * NUCLEO ELICOTTERI TRENTO: È STATO NASCOSTO UN TERZO INCIDENTE?

Nessuno nel M5s ha mai discusso la professionalità e l’impegno degli operatori dell’elisoccorso. Abbiamo piuttosto criticato le scelte politico-organizzative, e lo abbiamo fatto con osservazioni di merito, senza pregiudizi (ad esempio leggi qui, o il comunicato del 17 marzo 2017 qui).

In particolare, oltre al tema dei costi, abbiamo rilevato la scarsa trasparenza che esiste nella gestione del Nucleo Elicotteri, come ha del resto certificato il carteggio tra Provincia ed Enac.
A tal proposito ci è giunta una serie di segnalazioni relative ad un possibile terzo incidente occorso ad uno degli elicotteri che, in fase di atterraggio a Cavalese, non avrebbe estratto il carrello, con conseguenze tali da imporre la sospensione dal servizio del mezzo e l’invio dello stesso alla manutenzione.

Se le diverse segnalazioni fossero confermate, vi sarebbe una ragione in più per dubitare della trasparenza che permea la gestione del Nucleo. Per sgomberare il campo dai dubbi abbiamo presentato l’allegata interrogazione.

Cons. Filippo Degasperi

 

 

*

Gruppo consiliare MoVimento 5 Stelle

CONSIGLIO DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

Egregio Signor Bruno Dorigatti

Presidente del Consiglio Provinciale sede
Interrogazione a risposta scritta n. 5663

Terzo incidente all’elicottero?

Sulla base di più di una segnalazione parrebbe che uno degli elicotteri del Nucleo abbia subito un incidente di cui al momento non è stata data notizia. La vicenda è naturalmente da confermare, ma stando alle segnalazioni tra la fine di novembre e i primi giorni di dicembre 2017 un elicottero sia atterrato a Cavalese senza prima far uscire il carrello.

Non è chiara la motivazione dell’eventuale sinistro ma il mezzo, a seguito dell’evento sarebbe stato tolto dal servizio fino a riparazione avvenuta. L’elicottero sarebbe rientrato in servizio nel 2018.

*

Tutto ciò premesso si interroga il Presidente della Provincia per conoscere

1. se effettivamente un elicottero è atterrato senza carrello ed eventualmente in quale circostanza e per quali ragioni; in caso di risposta affermativa
2. il tipo di riparazioni necessarie, il costo delle stesse nonché la sede di effettuazione delle stesse;
3. le verifiche effettuate dalla Provincia e l’esito delle stesse;
4. se il sinistro è stato comunicato a Enac;
5. i turni di impiego di ciascun elicottero del Nucleo nei mesi di novembre 2017, novembre
2017 e gennaio 2018. 6.
A norma di regolamento si richiede risposta scritta.

 

*

Cons. prov. Filippo Degasperi