DE BERTOLDI (FDI) * SEMPLIFICAZIONE FISCALE: « LE ISTITUZIONI NON POSSONO SCREDITARE INTERE CATEGORIE PROFESSIONALI COME I COMMERCIALISTI E GLI AVVOCATI, INTERVENGA IL GOVERNO »

Semplificazione Fiscale – de Bertoldi (Fdi): Le Istituzioni non possono screditare intere categorie professionali come i Commercialisti e gli Avvocati. Intervenga il Governo.

“ Quanto pubblicato da –Il Sole 24 Ore- in tema di DL Semplificazione Fiscale, secondo il quale sarebbero state ritirate dalla Maggioranza, causa il parere contrario dell’Autorità Antimafia, le proposte volte a semplificare il sistema burocratico attraverso l’allargamento delle competenze sui trasferimenti aziendali ai Commercialisti ed agli Avvocati, sarebbe altamente preoccupante, oltre che lesivo della dignità professionale delle citate Categorie, storicamente deputate al servizio del settore economico del Paese e sottoposte peraltro ad identica normativa antiriciclaggio” è quanto dichiara il Senatore Andrea de Bertoldi di Fratelli d’Italia, Segretario della Commissione Finanze e Tesoro. “ Ho quindi presentato immediata Interrogazione al Ministro della Giustizia per chiedere ragione di tali dichiarazioni, che, ove confermate, sarebbero a mio giudizio gravi ed inaccettabili , non legate ad alcuna giustificazione tecnica, e tali da ledere la moralità di un’intera comunità di Professionisti Italiani, i Commercialisti e gli Avvocati” ha concluso il Senatore de Bertoldi.