DALDOSS * RISPOSTA A CIA: SONO 1.086 I DEBITORI VERSO ITEA PER UN IMPORTO PARI A 3 MENSILITÀ A SETTEMBRE 2017

La risposta alla mia interrogazione sulle situazioni di morosità ed altri indicatori riguardanti la gestione degli alloggi di​ Itea spa, nello specifico chiedevo:

 

-A quanto ammonta il numero aggiornato al 2017 (o al 31 dicembre 2016) degli alloggi gestiti da Itea, quanti di questi sono di proprietà della società e quanti di altri enti; come risulta tale dato suddiviso geograficamente per Ente locale (Comunità di valle e Comune di Trento)?

-A quanto ammonta il numero aggiornato al 2017 (o al 31 dicembre 2016) degli alloggi gestiti da Itea e non occupati, indicando la fase di processo ad essi connessi (in ristrutturazione, sfitti, indisponibili…); come risulta tale dato suddiviso geograficamente per Ente locale (Comunità di valle e Comune di Trento)?

-Qual è il numero aggiornato di locatari che sono debitori verso Itea S.p.A. per un importo corrispondente ad almeno 3 mensilità scadute e non pagate (in stato di morosità) e a quanto ammontano i crediti vantati da Itea e quale importo risulta rateizzato.

-A quanto ammonta ad oggi il totale assoluto dei canoni non versati, che valore hanno le prime tre voci di ammanco e se corrispondono a locatari privati o enti.

-Quante persone si sono rivolte a Itea, in forma scritta o direttamente agli uffici, per rappresentare le proprie difficoltà economiche; quante di queste segnalazioni riguardano stati di morosità per assenza o insufficienza di reddito a causa della perdita di lavoro.

-A quanto ammonta il numero aggiornato dei procedimenti di revoca per morosità avviati dagli Enti locali dal 2012 ad oggi, quante le revoche effettivamente adottate e il numero di sfratti eseguiti da Itea.

-Quanti sono gli alloggi che Itea ha messo a disposizione della Provincia Autonoma di Trento dal 2012 ad oggi per dare attuazione ai programmi di accoglienza di profughi e rifugiati politici, e a quanto ammonta il canone medio mensile per la locazione di detti alloggi.

-A quanto ammonta il numero aggiornato al 2017 (o al 31 dicembre 2016) degli alloggi gestiti da Itea accessibili a persone con disabilità motorie, suddivisi per livello di accessibilità.

-A quanto sono ammontate negli ultimi 10 anni le risorse destinate alla manutenzione straordinaria dei propri immobili, suddivise per anno.

-Quante sono state dal 2015 le richieste per adattare gli alloggi per situazioni di disabilità motorie, quante di queste sono state soddisfatte e quante richieste non sono state accolte, con indicazione, anche generica, delle principali motivazioni di non accoglimento.

-Se non si ritiene opportuno che i dati sopra richiesti vengano annualmente pubblicati sul sito internet di Itea SpA e resi facilmente accessibili a tutti.

-Si chiede un aggiornamento in merito all’iter dello stabile Itea in via San Pio X a Trento (reso noto a causa di una prolungata occupazione abusiva), il cui abbattimento era stato deciso nel gennaio 2016 e previsto entro fine 2016!

 

 

*

Cons. Claudio Cia

 

 

In allegato la risposta:

 

Documento_Principale_PAT_RFA041-29_11_2017-0685967