CONSIGLIO PROVINCIALE TRENTO * PRIMA COMMISSIONE: SÌ ALLE DELIBERE SULLE SOCIETÀ PUBBLICHE E AGENZIA DELLE FORESTE DEMANIALI

La Prima Commissione consiliare permanente, presieduta da Mattia Civico, si è riunita stamane e ha espresso parere favorevole (astenuto Alessandro Savoi) su due deliberazioni della Giunta provinciale.

La prima introduce nuovi criteri per determinare il sistema di amministrazione e controllo delle società controllate dalla Pat e delle società degli enti locali.

Si prevede che queste società -a partire dal primo rinnovo dei vertici cui si provvederà- saranno normalmente gestite da un amministratore unico.

Per le società della Pat il collegio sindacale sarà di regola composto da tre membri, mentre per le società comunali la regola base è quella del sindaco unico.

La seconda delibera in arrivo concerne il regolamento relativo all’Agenzia provinciale delle foreste demaniali, che viene adeguato alle nuove regole del sistema contabile negli enti pubblici.

Si riducono i tempi del processo decisionale, si elimina il comitato tecnico dell’Agenzia, bilanciando questa previsione -ha detto oggi l’assessore Michele Dallapiccola- con la presenza nel Cda anche di un tecnico esperto della materia.