Codacons * PIATTAFORMA ROUSSEAU: « TROPPI DISSERVIZI, NUMEROSI ISCRITTI al M5S NON RIESCONO A VOTARE PER IL CASO ” diciotti “, TRA QUESTI ANCHE CARLO RIENZI »

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

Persistono i disservizi sulla piattaforma Rousseau, con numerosi iscritti al M5S che non riescono ad esprimere il proprio voto sul caso “Diciotti”.

Tra questi anche il presidente Codacons, Carlo Rienzi, che da diverse ore sta cercando invano di accedere al sito per partecipare alla consultazione.

E’ assurdo che un movimento che fa della trasparenza e della partecipazione popolare il proprio cavallo di battaglia, non riesca a garantire ai propri iscritti la possibilità di partecipare ad una consultazione pubblica, afferma Rienzi.

È evidente che la piattaforma Rousseau ancora una volta, a causa di problemi tecnici, non è in grado di gestire voti come quello odierno, e farebbe bene il M5S a rivedere il proprio sistema di votazione”.