CIVICA TRENTINA * GAY PRIDE DOLOMITICO: ” NO AL PATROCINIO DI PROVINCIA E REGIONE “

Gay Pride dolomitico di giugno. Gli organizzatori comunicano che il Comune di Trento avrebbe già dato il suo patrocinio ufficiale alla manifestazione e che analoga richiesta sarà formulata alla Provincia di Trento ed alla Regione Trentino Alto Adige Südtirol.

Civica Trentina chiede ad entrambe le Giunte e ad entrambi i Presidenti dei Consigli di non accogliere la richiesta. Di seguito una delle quattro interrogazioni presentate unitamente ad altri colleghi di minoranza (quella inviata al Presidente del Consiglio provinciale), ove trovate sinteticamente esposte le ragioni della nostra ferma opposizione al patrocinio.

Rinviando all’interrogazione ed al documento per un più approfondito esame dei contenuti dello stesso, rileviamo come, a nostro avviso, non sia opportuno concedere il patrocinio – riservato ad iniziative che si ritengono di alto valore, morale, sociale e culturale – ad una manifestazione che, per espressa ammissione dei suoi organizzatori, richiede, tra l’altro, (citazione testuale) “la distribuzione gratuita di preservativi e lubrificante nei luoghi di aggregazione, scuole, centri di aggregazione giovanile, università e carceri, promuovendone l’utilizzo”.

Ai lettori il giudizio.

 

*

Civica trentina