CIVETTINI * ” STRADA DEL MOSSANO E DISCARICA ABUSIVA, UNO SCANDALO A CIELO APERTO: SI PERSEGUANO QUESTI ATTI DI INCIVILTÀ E SI IDENTIFICHINO GLI AUTORI “

Notiamo come qualche volta l’inciviltà umana, purtroppo, superi sé stessa. Lo abbiamo potuto notare anche in data odierna riscontrando, ai margini la strada provinciale del Mossano collega Mori ad Isera – per la precisione a poca distanza dal Crm, Centro Raccolta Materiali di Isera -, quella che parrebbe proprio una discarica a cielo aperto. La documentazione fotografica è infatti lì a provare la presenza, a bordo strada, di vecchi divani, tavoli e poltrone.

 

 

 

Una vera e propria indecenza, dunque – come ciascuno può a tutt’oggi constatare personalmente passando sulla poc’anzi menzionata strada -, che se da un lato evidenzia il perdurare di comportamenti incivili, come si è poc’anzi detto, dall’altro segnala l’urgenza di un intervento puntuale per sanare questi atti di inciviltà, anche cercando di individuarne gli autori, affinché si addebitino i costi.

Ora, dal momento che si ritiene siffatta situazione sia grave, si è col presente comunicato a stimolare le Autorità competenti, ad aprire indagini puntuali, per contrastare queste inaccettabili atteggiamenti incivili, per nulla addebitabili alle amministrazioni comunali che subiscono tanta maleducazione.

Questo, anche nella convinzione che l’inciviltà vada contrastata senza quartiere anche dimostrando velocità ed efficienza nella rimozione di rifiuti e oggetti che, se lasciati dove tutt’ora sono, altro non fanno che alimentare proprio altri comportamenti incivili.

 

*
Consigliere Claudio Civettini