MUSE: LE STRATEGIE PER IL 2020

Giunge alla sua seconda edizione il campo estivo organizzato da Centro Astalli Trento, Libera contro le Mafie e Cooperativa Villa Sant’Ignazio- quest’anno supportati anche da Ali Aperte.

Il campo, dal titolo “Dov’è buio brillano le stelle”, inizierà lunedì 5 agosto e terminerà domenica 11 agosto 2019, la sede sarà proprio Villa Sant’Ignazio, in Via delle Laste 22 a Trento.
I destinatari sono i giovani tra i 18 e i 25 anni, per un massimo di 20 partecipanti.

Durante la settimana si cercherà di approfondire la complessa realtà delle migrazioni da una Storia comune a tutta l’umanità alla propaganda sulla pelle dei migranti, dalla criminalità che se ne approfitta alla fraternità che ci accomuna con chi arriva.

Il campo estivo avrà quindi come obiettivo quello di mettere insieme associazioni, nomi e numeri contro le mafie accompagnando, servendo e difendendo i richiedenti asilo, i rifugiati e tutte le potenziali vittime innocenti della criminalità organizzata. Nel pieno spirito della proposta di E!State Liberi!, il campo sarà un’occasione di formazione: teorica, con seminari, incontri con ospiti, testimonianze e racconti di storie di vita; pratica, attraverso la visita alle strutture del Centro Astalli Trento e la possibilità di “lavorare” fianco a fianco agli ospiti accolti.

Le iscrizioni andranno presentate entro il 20 luglio all’indirizzo mail campoliberastalli@gmail.com, al quale potranno anche essere poste domande relativamente alla struttura del campo e al pagamento.gbrff