CENTINAIO * STOP NUOVO GOVERNO: ” È ATTACCO A DEMOCRAZIA, SIAMO SCONVOLTI E ARRABBIATI MA LA GENTE È CON NOI “

“Era tutto pronto. Il governo del cambiamento era ai blocchi di partenza per servire il Paese nel nome unico dell’interesse dei cittadini.

Mattarella ha deciso di mandare tutto a monte con un vero e proprio attacco alla democrazia.

Siamo sconvolti e arrabbiati ma la gente è con noi. Sappiamo di aver fatto tutto il possibile e di essere dalla parte della giustizia e della democrazia”.

 

*

Così Gian Marco Centinaio presidente della Lega al Senato.