CARABINIERI ROVERETO (TN) * FORZANO IL POSTO DI BLOCCO: DENUNCIATI 4 CENTAURI DAI CC DI VALLARSA

Forzano il posto di blocco, denunciati 4 centauri dai Carabinieri di Vallarsa. Non sempre si riesce a farla franca forzando i posti di blocco. Così è stato per 4 motociclisti del vicentino, che il primo maggio avevano deciso di fare una gita in moto transitando sulle strade di Vallarsa e per aver eluso i controlli che i Carabinieri della locale Stazione stavano eseguendo a tutela della circolazione stradale proprio nella giornata della festa dei lavoratori, sono stati denunciati dai Carabinieri.

Al rombo dei motori che sopraggiungevano i Carabinieri hanno intimato “l’Alt” con la paletta ed i motociclisti, dopo qualche secondo di tentennamento, hanno aperto il gas, e con manovra repentina hanno forzato il posto di blocco.

Inutile mettersi all’inseguimento dei centauri e aggiungere pericolo alla circolazione, è bastato ai Carabinieri acquisire le immagini delle telecamere di sorveglianza poste proprio sulla S.S 46 e contattare i motociclisti che messi alle strette hanno ammesso le loro colpe.

Ora devono rispondere di un reato penale che potrebbe comportare loro la reclusione da sei mesi a cinque anni, oltra alla sanzione amministrativa prevista da un minimo di 84 euro ad un massimo di 335 euro oltre alla decurtazione di 10 punti dalla patente.