BOTTAMEDI * SANITÀ TRENTINA: ” CASA DI RIPOSO SULL’ALTOPIANO DELLA PAGANELLA? NOI LA FAREMO “

La popolazione del Trentino sta invecchiando. I dati parlano chiaro: negli ultimi anni il crollo delle nascite, i progressi della medicina e uno stile di vita sempre più sano hanno alzato l’età media dei trentini.

E nei prossimi anni questa media crescerà parecchio. Cosa deve fare la politica di fronte ai bisogni e alle necessità di una popolazione sempre più anziana? La politica deve dare risposte concrete!! Innanzitutto servizi territoriali e di prossimità che assicurino il benessere e la tutela della salute dell’anziano.

Il Trentino, in proposito, ha 42 Case di Riposo che coprono in modo abbastanza omogeneo l’intero territorio. C’è però una comunità, l’Altopiano della Paganella, che è ancora privo di questo essenziale servizio sanitario.

Questa lacuna va assolutamente colmata!!! Non è possibile e pensabile che una Comunità di valle di 5 Comuni, orograficamente isolata e con una ricettività turistica che la porta ad ospitare decine di migliaia di persone per 8 mesi all’anno, non abbia ancora una struttura dedicata alla cura degli anziani.

Forza Italia, schierata dalla parte del cittadino, degli anziani, dei giovani e degli imprenditori, si assume l’impegno di portare questa necessità nel prossimo governo provinciale, a guida centrodestra.

Personalmente mi faccio fin da ora promotrice di questa richiesta, che l’Assessore Zeni ha recentemente dribblato rispondendo: “C’è già una Casa di Riposo a Mezzolombardo”.

Ma l’Altopiano ha una sua dignità territoriale e non può dipendere in tutto da Mezzolombardo, specie nei servizi essenziali.

Casa di Riposo sull’Altopiano della Paganella? Noi la faremo!

 

*

Manuela Bottamedi
Capogruppo Forza Italia in Consiglio Provinciale