BOTTAMEDI * “DA OGGI SONO LA CAPOGRUPPO DI FORZA ITALIA IN CONSIGLIO PROVINCIALE: DOPO UN VENTENNIO DI CENTROSINISTRA AUTONOMISTA LA NOSTRA PROVINCIA HA BISOGNO DI ARIA NUOVA”

Da oggi sono ufficialmente la capogruppo di Forza Italia in Consiglio provinciale. Un ruolo che hanno voluto i vertici regionali e provinciali del partito in un’ottica di valorizzazione della mia persona e delle mie idee e in un’ottica di nuovo corso e nuovo impulso del partito.

Un ruolo che mi appresto ad onorare e interpretare con orgoglio e grande senso di responsabilità.

Forza Italia è un partito popolare e liberale appartenente alla grande famiglia del Ppe europeo, un partito con grandi potenzialità di crescita, in grado di catalizzare tutte le menti libere e tutte le forze e le intelligenze di centrodestra moderato che ambiscono a dare un’alternativa all’ormai decotto centrosinistra, tanto a Roma quanto a Trento.

L’alternanza è sempre salutare, e dopo un ventennio di centrosinistra autonomista anche la nostra Provincia ha estremo bisogno di aria nuova, di un forte cambiamento, di una svolta radicale. È ormai evidente che la gestione del centrosinistra autonomista è solo pura gestione del potere. Beghe, lotte, occupazione di poltrone. Si è esaurita ogni spinta ideale, valoriale.

Il centrodestra è pronto a vincere e a fornire una seria alternativa all’attuale sistema, ormai logoro e asfittico.

Forza Italia vuole rappresentare la capofila di questa alternativa, che ha nel ridare fiato e corpo alla nostra Autonomia il suo fulcro centrale.

Siamo un territorio alpino, ed essere autonomi significa preservare e potenziare i servizi sanitari e sociali sull’intero territorio, significa sperimentare nuovi modelli virtuosi di gestione dei servizi, significa innovare coraggiosamente, significa garantire benessere e felicità, significa ridurre la presenza ingombrante e soffocante della Provincia, significa dare al privato più protagonismo, significa ridurre tasse e burocrazia inutile.

Da oggi in Consiglio provinciale il gruppo Forza Italia lavorerà a fianco del partito per vincere questa sfida.

 

*

Manuela Bottamedi