BISESTI – LEGA * UNIVERSITÀ TRENTO: ” LA NOMINA DI FINOCCHIARO A MENO DI TRE SETTIMANE DAL VOTO? PIÙ RISPETTO PER LA CULTURA E L’ISTRUZIONE “

La nomina di Finocchiaro a meno di tre settimane dal voto? Più rispetto per la cultura e l’istruzione. La nomina da parte della Giunta provinciale di Trento alla Presidenza dell’Università del dott. Daniele Finocchiaro, appare del tutto inopportuna.

Una giunta in scadenza ma soprattutto non rappresentativa – che si presenta divisa alla tornata elettorale del 21 ottobre – nomina in piena campagna elettorale, il nuovo presidente dell’Università di Trento.

La Lega del Trentino è assolutamente contraria a questi vecchi giochi di potere che fanno male alle nostre istituzioni, ai nostri giovani e al futuro della nostra terra.

Sarebbe stato più serio permettere alla nuova Giunta, qualunque sarà, la nomina di una carica tanto strategica per il futuro dell’istruzione in trentino.

Da giovane e da ex studente dell’Ateneo Trentino sono molto deluso da questa vecchia politica. Il 21 ottobre deve rappresentare un cambiamento anche per questo, la cultura e l’istruzione meritano più rispetto.

 

*

Mirko Bisesti

Segretario Nazionale Lega Trentino