Biancofiore(FI): italia-austra: ” Salvini a Vienna per difendere i confini? Da Kurz no? L’Alto Adige è Italia – Südtirol ist italien “

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

Biancofiore (FI): Salvini a Vienna per difendere confini? Da Kurz no? L’Alto Adige è Italia.

Il ministro Salvini dice di essersi attivato da tempo per la difesa dei confini italiani, come lui stesso scrive oggi sui social. Ma andando a Vienna non poteva sconsigliare il cancelliere austriaco proprio a non venire in Alto Adige-Italia, dove in queste ore assisteremo ad un atto che è tipico solo delle dittature sudamericane?

 

 

Kurz che viene a sostenere la campagna elettorale per un partito “italiano”, la Svp! Ci chiediamo come possa il Primo Ministro austriaco venire in Alto Adige, in un territorio che rientra nei confini italiani citati da Salvini, infischiandosene della sovranità nazionale, senza che proprio Salvini ed il suo governo dicano nulla mettendo piede per altro in Austria?

Kurz propaganda -per altro- un partito che non solo non è sul suolo austriaco, ma che ha di fatto chiesto con disegni di legge depositati “la piena autonomia”; ergo se non la secessione, l’indipendenza totale dall’Italia. Come la si può chiamare questa, se non violazione dei nostri confini?

Anche Kurz oggi è formalmente un migrante che travalica i confini del nostro Paese.

Forza Italia non arretra e darà battaglia fino allo stremo in Parlamento e tra la gente per affermare che “Alto Adige è Italia” e per denunciare colpevolmente il silenzio del Governo. Governo che invito a battere un colpo  se ha a cuore tutti i suoi cittadini -dal Brennero a Lampedusa-, sempre se ancora ritiene che questi siano i confini dell’Italia.

Oggi , in concomitanza con l’arrivo di Kurz a Bolzano, Forza Italia manifesterà tutto il suo disappunto.

 

*

Michaela Biancofiore
Parlamentare Forza Italia Coordinatrice Regionale Trentino Alto Adige