Gruppo Green Power S.p.A. (“Green Power” o “GGP”), società quotata all’AIM Italia ed attiva nel settore dei servizi attinenti al mercato delle energie rinnovabili e dei prodotti per l’efficientamento energetico, emette il seguente comunicato in nome e per conto della società Alperia S.p.A., con sede in Bolzano, Via Dodiciville, n. 8 (“Alperia” o ”Acquirente”).

Nel fare seguito a quanto reso pubblico da GGP, con comunicato del 12 aprile 2019, in nome e per conto dei soci Christian Barzazi, David Barzazi, GGP Holding S.r.l. e Tre Bi S.r.l., in merito (i) al divenire pienamente efficace, a carico di Christian Barzazi (“CB”) e David Barzazi (“DB”), l’obbligo di offerta pubblica di acquisto totalitaria sulle azioni ordinarie GGP e (ii) al fatto che, tuttavia, l’esecuzione dell’offerta sarebbe stata posticipata, essendo alla suddetta data in corso trattative, all’esito positivo delle quali la partecipazione complessiva detenuta, direttamente e indirettamente, da CB e DB sarebbe venuta ad essere ridotta, i Venditori (come di seguito definiti) ed Alperia rendono noto che in data odierna, è stato sottoscritto tra Alperia stessa, da una parte ed in qualità di Acquirente, e, dall’altra, GGP Holding S.r.l. (“GGPH”) e Tre Bi S.r.l. (“3B”) in qualità di venditori (3B e GGPH congiuntamente considerate, i “Venditori” e, singolarmente considerate, il “Venditore”), un contratto (il “Contratto”) per la cessione, dai Venditori all’Acquirente, di complessive n. 2.144.450 azioni GGP pari al 71,88% del capitale sociale e dei diritti di voto di GGP (la “Partecipazione”) e conseguentemente che il perfezionamento della suddetta operazione di cessione della Partecipazione (l’”Operazione”) verrebbe a determinare in capo all’Acquirente, alle condizioni e termini di seguito indicate, l’obbligo di offerta pubblica di acquisto (“OPA”) totalitaria sulle azioni ordinarie GGP, ai sensi dell’articolo 6-bis del Regolamento Emittenti AIM Italia e dell’art. 9 dello statuto sociale di GGP, i quali richiamano l’applicazione della disciplina in materia di OPA obbligatoria prevista dal d.lgs. 24 febbraio, n. 58, come successivamente integrato e modificato, (“TUF”) e dal relativo Regolamento Consob di attuazione.

 

 

(A) OGGETTO DEL CONTRATTO – PERIMETRO DELL’OPERAZIONE
1. GGPH, il cui capitale sociale è detenuto pariteticamente da CB e DB si è impegnata a vendere, ed Alperia si è impegnata ad acquistare, n. 1.519.970 azioni ordinarie di GGP, pari al 50,95% del capitale sociale e dei diritti di voto di GGP.
2. GGPH si è inoltre impegnata, ai sensi del Contratto, ad acquistare le partecipazioni ad oggi detenute da CB (n. 105.265 azioni GGP, pari al 3,53% del capitale sociale e dei diritti di voto di GGP) e da DB (n. 106.265 azioni GGP, pari al 3,56% del capitale sociale e dei diritti di voto di GGP), entro la data del 2 settembre 2019, al medesimo corrispettivo di cui al successivo punto (B) del presente comunicato. L’impegno di acquisto delle partecipazioni ad oggi detenute da CB e DB, corrispondenti a complessive 211.530 azioni ordinarie GGP, pari al 7,09% del capitale sociale e dei diritti di voto, è funzionale all’attuazione dell’ulteriore pattuizione prevista dal Contratto, in virtù della quale GGPH si è impegnata a vendere, ed Alperia si è impegnata ad acquistare, le suddette azioni ordinarie GGP, ad oggi detenute da CB e DB.
3. Ai sensi del Contratto, 3B, il cui capitale sociale è detenuto pariteticamente da CB e DB, si è impegnata a vendere, e Alperia si è impegnata ad acquistare, n. 412.950 azioni ordinarie GGP, pari al 13,84% del capitale sociale.
4. Pertanto, a seguito del perfezionamento dell’Operazione, l’Acquirente risulterà titolare di una partecipazione in Green Power pari a complessive n. 2.144.450 azioni ordinarie GGP, rappresentative del 71,88% del capitale sociale e dei diritti di voto di GGP. Il perfezionamento dell’Operazione determinerà quindi in capo all’Acquirente l’obbligo di promuovere un’OPA totalitaria sulle azioni GGP ai sensi dell’art. 9 dello statuto sociale di Green Power.
5. GGP è titolare di:
(i) una partecipazione rappresentativa dell’intero capitale sociale di Unix Group S.r.l., con sede legale in Mirano, Via Varotara n. 57 (“Unix Group”);
(ii) una partecipazione rappresentativa dell’intero capitale sociale di Blue Power Connection S.r.l., con sede in Romania, Str. Diaconu Coresi 31, Jud Timisi-Timisoara, (“Blue Power Connection”);
(iii) una partecipazione rappresentativa del 50,1% del capitale sociale di Green Energy Group S.r.l., con sede legale in Este (PD), viale Fiume n. 23 (“Green Energy Group”); e
(iv) una partecipazione rappresentativa dell’intero capitale sociale di Soluzioni Green s.r.l., con sede legale in Roma (RM), via di Porta Pinciana n. 6 (“Soluzioni Green”);
(GGP, Unix Group, Blue Power Connection, Green Energy Group e Soluzioni Green, di seguito, collettivamente, il “Gruppo”)

 

(B) CONDIZIONI SOSPENSIVE – PERFEZIONAMENTO DELL’OPERAZIONE
6. Gli impegni di vendita della Partecipazione in capo ai Venditori e i corrispondenti impegni di acquisto in capo ad Alperia sono subordinati ad alcune condizioni sospensive (poste nell’interesse esclusivo dell’Acquirente e, pertanto, da questo rinunciabili) il cui mancato avveramento (o mancata rinuncia da parte dell’Acquirente) entro i termini appresso specificati determinerà la definitiva inefficacia dei predetti impegni di vendita e acquisizione con conseguente risoluzione del Contratto. In particolare, costituiscono condizioni sospensive al perfezionamento dell’Operazione:

….

(E) COMUNICAZIONI DELLE PARTI COINVOLTE – CONSULENTI

“Con questa acquisizione rafforziamo e consolidiamo la presenza di Alperia nel Nord Est in un settore che riteniamo strategico per la nostra crescita futura nel settore dei servizi energetici smart. L’operazione conferma il percorso per linee esterne previsto dall’attuale piano industriale di Alperia SpA”, commenta il direttore generale del gruppo di pertinenza dell’Acquirente, dott. Johann Wohlfarter.

“Siamo orgogliosi di questo importante traguardo – commentano i fratelli Christian e David Barzazi – Alperia è una realtà leader, fortemente votata all’innovazione e capace di far crescere ulteriormente il Gruppo Green Power che potrà così affrontare una nuova fase di sviluppo a cui non cesseremo di dare il nostro contributo nelle modalità già concordate”.

 

 

 

CS105-GGP-ALPERIA