AGIRE PER IL TRENTINO – BINELLI * PRESENZA LUPO: ” LE GIUDICARIE SOSTENGANO LA PETIZIONE DELLA VAL DI FASSA “

Lupo, Binelli (Agire) scrive al Presidente Butterini: “Le Giudicarie sostengano la petizione della Val di Fassa.” In questi giorni a Canazei è stato annunciato l’avvio di una petizione per chiedere al prossimo Governo nazionale autonomia gestionale riguardo al controllo della popolazione dei lupi; nella Val di Fassa, infatti, i lupi stanno creando molti problemi ai cittadini e di conseguenza è stata lanciata questa raccolta firme nei Comuni Fassani.

A tal proposito, il Coordinatore organizzativo di Agire per il Trentino Sergio Manuel Binelli ha scritto una lettera al Presidente della Comunità di Valle delle Giudicarie Giorgio Butterini per chiedere che le Giudicarie sostengano l’iniziativa dei Comuni Fassani: “Mettendo da parte le polemiche – scrive Binelli di Agire- sarebbe importante che la raccolta firme si diffondesse a macchia olio in tutta la Provincia autonoma di Trento, non solo per spirito di solidarietà ma anche perché i lupi non sono una problematica circoscritta solamente a determinate aree locali.”

Binelli infatti ha ricordato che l’anno scorso è stata confermata la presenza dei lupi in altri territori come Folgaria e la Val di Non, inoltre verso la fine del 2016 erano stati rilevati “indici di presenza” anche in zone come la Val di Ledro, la Valsugana ed anche la Val Rendena.

“Questi -prosegue Binelli- sono i dati forniti dall’Assessore provinciale Michele Dallapiccola (Patt) rispondendo ad un’interrogazione, lo stesso che un mese fa ha criticato duramente la mozione presentata dal cons. prov. Claudio Cia (Agire) che impegnava la Giunta provinciale a non rinnovare i progetti sui lupi come il Life WolfAlps e che adesso invece si fa promotore delle istanze dei cittadini”.

Poi la stoccata: “ le elezioni provinciali si stanno avvicinando e se da una parte il Presidente Ugo Rossi ha avuto un’illuminazione sulla sicurezza dall’altra l’Ass. Dallapiccola vuole imitare il suo collega altoatesino Arnold Schuler. “

La lettera di Binelli si conclude con l’auspicio che la Comunità di Valle delle Giudicarie sappia coinvolgere al meglio tutti i 25 Comuni che ne fanno parte al fine di sostenere la petizione sui lupi.

 

*

Sergio Binelli (Pinzolo)
Coordinatore organizzativo di Agire per il Trentino