ACLI TRENTINE * PRESIDENZA NAZIONALE: ” ELETTO IL TRENTINO MICHELE MARIOTTO “

L’elezione di Mariotto nell’esecutivo delle Acli è avvenuta al termine dell’ultima riunione del Consiglio nazionale del movimento su proposta del Presidente Roberto Rossini.

Michele Mariotto, 50 anni, laurea in economia e commercio, è nelle Acli dalla metà degli anni Novanta. Dopo gli inizi presso la sede di Trento con il Servizio Civile, Mariotto ha intrapreso la sua carriera aclista negli organi tecnici dell’organizzazione fino ad occupare posti di responsabilità a livello nazionale come la Vicepresidenza del Caf e la Segreteria generale delle Acli dal 2013 al 2016.

Su espressa richiesta del Presidente Rossini, Mariotto si occuperà di sviluppo associativo con particolare riferimento alla riorganizzazione dei servizi e dell’associazione.

Al centro dell’attenzione di Mariotto vi saranno soprattutto gli strumenti innovativi mutuati dal terzo settore che il tecnico intende sviluppare all’interno delle Acli quali il fundraising (ricerca di fondi) al fine di salvaguardare e rilanciare l’autonomia e lo spirito di iniziativa del sociale e del volontariato.