RIVEDI – REPLAY – REPLICA * ” CHE TEMPO CHE FA ” – RAI 1: “« NELLA PUNTATA DEL 17 MARZO 2019 IN STUDIO LAURA BOLDRINI, CLAUDIO BISIO, ALEX ZANARDI E DON LUIGI CIOTTI » (LINK VIDEO)

Che tempo che fa. Puntata del 17-03-2019. Fabio Fazio torna con una nuova puntata di Che Tempo che fa e ospita nel suo salotto l’ex Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini. Tra gli ospiti del programma Claudio Bisio che martedì prossimo compirà 62 anni e sarà nelle sale dal 28 marzo con il film “Bentornato Presidente” sequel del fortunatissimo “Benvenuto Presidente”. Ci sarà anche l’attore Paolo Calabresi che nel film interpreta il leader del partito “Precedenza Italia”.

Arriverà poi, Alex Zanardi vera e propria leggenda dello sport, pilota e atleta paralimpico che dal 2001 ha vinto 21 medaglie nel paraciclismo tra Paralimpiadi e Mondiali su strada e si sta preparando per i giochi di Tokyo 2020. Tra i protagonisti della serata anche due icone della musica italiana e interpreti straordinarie: Ornella Vanoni e Patty Pravo. Ospite di Fabio Fazio anche Don Luigi Ciotti. in tutte le librerie con “Lettera a un razzista del terzo millennio”, una lettera aperta che smonta la narrazione razzista e xenofoba che avvelena il discorso pubblico, proponendo principi di senso per una società più giusta. Vincitrice lo scorso 5 febbraio della medaglia d’argento nel super G ai Mondiali di Sci alpino di Are in Svezia, sarà in puntata anche la sciatrice Sofia Goggia. Chiude gli appuntamenti Enrico Nigiotti, che dopo il successo del brano “Nonno Hollywood” portato all’ultima edizione del festival di Sanremo, dal mese di aprile sarà in tour nei teatri con il suo “Cenerentola Tour”. Con il conduttore ci saranno l’imprescindibile Luciana Littizzetto e l’elegante presenza di Filippa Lagerback.

 

LINK VIDEO

 

*

Se sei arrivato fino qui significa che ciò che abbiamo pensato anche per te è utile.
Tu puoi pensare un po’ per noi ed esserci utile?Puoi sostenere la nostra agenzia, libera che pubblica tutto di tutti senza filtri e pregiudizi, con una tua microdonazione tramite PayPal?È sufficiente cliccare QUI

Grazie!