LANCIO D’AGENZIA

DEGASPERI (M5S) * OSPEDALE DI BORGO VALSUGANA (TN) « SI ATTIVI UNA SECONDA AMBULANZA 118 NEI TURNI DI NOTTE, NEI FESTIVI E NEI PREFESTIVI »

Il direttore generale dell’Apss mi ha recentemente accusato di voler solo distruggere in tema di Sanità. Potrei portare numerosi esempi pregressi di quanto lontana dalla realtà sia l’opinione del dottor Bordon.

Ma volendo lavorare per il futuro ecco una proposta che siamo certi a questo punto troverà rapido accoglimento a favore dei territori spesso penalizzati come la Valsugana e il Tesino.

L’obiettivo è quello di dotare anche la postazione di Trentino Emergenza 118 dell’ospedale di Borgo Valsugana del secondo mezzo […] Continua a leggere

ZENI (PD) – FACEBOOK * SANITÀ TRENTINO: « O SI SCEGLIE DI LAVORARE INSIEME O SI PROSEGUE CON LA PROPAGANDA FATTA DI SPOT »

“I se la diss e i se la canta”… assistiamo più preoccupati che divertiti al botta e risposta a colpi di comunicati stampa sul tema sanità…

Un consigliere dei 5 stelle presenta la solita interrogazione aggressiva, questa volta nei confronti dei bravi medici del reparto di oculistica di Rovereto, e il direttore dell’azienda sanitaria interviene spiegandogli perché sbaglia e perché alimentare polemiche inutili rischia di creare un clima negativo in un periodo di difficoltà a trovare medici.

Il Presidente del […] Continua a leggere

CARABINIERI CAVALESE (TN) * CONTRASTO SOSTANZE STUPEFACENTI: « ARRESTATO PUSHER ALBANESE 21 ENNE, SEQUESTRATA NELL’ABITAZIONE COCAINA E MARIJUANA »

La Compagnia Carabinieri di Cavalese prosegue l’opera di prevenzione e contrasto all’uso ed al traffico di sostanze stupefacenti, in particolare tra i giovani della Valle di Fiemme,  con ulteriori importanti sequestri. Proprio in tal senso, il vuoto lasciato dai trafficanti locali catturati nell’ambito dell’operazione “Sciamano”, ha fatto spazio a nuovi soggetti che si sono inseriti sul mercato Fiemmese garantendo il soddisfacimento della domanda di cocaina, che purtroppo rimane ancora alta, nonostante le numerose azioni sia preventive che repressive condotte nello […] Continua a leggere

PARLAMENTO EUROPEO * EUROPEE 2019: « PRIME PROIEZIONI SUI SEGGI PER LA PROSSIMA LEGISLATURA, LEGA SECONDO PARTITO NELL’UE » (GRAFICO)

Il Pe ha reso note oggi le prime proiezioni sui seggi parlamentari per la prossima legislatura. Il Parlamento europeo ha pubblicato una prima serie di proiezioni sulla composizione del prossimo Parlamento sulla base dei dati di sondaggi nazionali, raccolti fino ad inizio febbraio 2019. I dati si basano su una selezione di sondaggi affidabili, condotti dagli istituti nazionali di sondaggio negli Stati membri, e aggregati dall’agenzia Kantar per conto del Parlamento.

Il sodaggio al LINK.

 

 

Nelle proiezioni,
[…] Continua a leggere

MEDIASET – ITALIA 1 * “ LE IENE SHOW “ « INTERVISTA A NICOLÒ ZANIOLO E SUA MADRE FRANCESCA COSTA » (VIDEO)

L’intervista realizzata a Nicolò Zaniolo, astro nascente del calcio italiano, e a sua madre Francesca Costa, andata in onda ieri sera a “Le Iene show”.

 

[…] Continua a leggere

CORAZZA – AGIRE PER IL TRENTINO * FUNIVIA MONTE BONDONE: « DAGLI STUDI SI PENSA DI CONNETTERE TRENTO CON VASON INDIVIDUANDO COME FERMATE INTERMEDIE SARDAGNA E VANEZE »

Il grande impianto: non resti un rimpianto. Gentile direttore, stiamo forse arrivando alla chiave di volta per l’ipotesi del collegamento funiviario tra la città di Trento e il Monte Bondone che ne rappresenta, a tutti gli effetti, una parte integrante anche da un punto di vista amministrativo. Tutti gli incontri che si stanno susseguendo parlano di studi eseguiti pensando a connettere Trento con Vason individuando come fermate intermedie Sardagna e Vaneze.

I costi paventati sono importanti e devono necessariamente tenere […] Continua a leggere

CODACONS * LATTE: « DA ACCORDO GOVERNO RISCHIO AUMENTO PREZZI AL DETTAGLIO PER LATTE SFUSO E DERIVATI E DANNI PER CONSUMATORI, I MAGGIORI ONERI SIANO A CARICO DELL’INDUSTRIA E NON SUI CONSUMATORI »

L’ipotesi di accordo tra allevatori, industria e Governo per portare a 72 centesimi di euro al litro il prezzo del latte, se non accompagnato da misure a tutela del mercato, potrebbe determinare distorsioni dei listini al dettaglio con una valanga di rincari a danno dei consumatori. Lo afferma il Codacons, pronto a denunciare il Governo alla Commissione Ue per illeciti aiuti di Stato.

“Siamo assolutamente a favore dei pastori sardi e delle loro sacrosante richieste, ma in questa fase è […] Continua a leggere

DEGASPERI (M5S) * SANITÀ TRENTINO: « CONVENZIONE BLUE EYE, FINORA SOLO RISPOSTE FUORI TEMA »

A leggere le ormai numerose repliche fuori tema rispetto a una semplice e breve interrogazione dove nessuno ha messo in discussione liceità o professionalità di alcuno viene il dubbio che finora nessuno l’abbia letta.

Per riportare in ordine la discussione, evidenzio che le domande riguardano esclusivamente la posizione della Provincia rispetto all’ormai nota convenzione (che l’Apss non era di certo obbligata a sottoscrivere) per mandare gli oculisti dipendenti dell’Unità operativa di oculistica di Trento e Rovereto a esercitare la libera […] Continua a leggere

PROVINCIA DI TRENTO * SANITÀ E LISTE D’ATTESA: FUGATTI E SEGNANA, « LEGITTIME LE RICHIESTE DEI CONSIGLIERI DI OPPOSIZIONE, MA NON METTANO IN DISCUSSIONE LA PROFESSIONALITÀ DEI MEDICI TRENTINI »

Sanità e liste d’attesa: la posizione della Giunta provinciale.

La Giunta provinciale di Trento, per voce del presidente Maurizio Fugatti e dell’assessore Stefania Segnana, interviene con una nota nel dibattito scaturito in questi giorni attorno al tema della sanità trentina e delle liste d’attesa. Ecco i dettagli.

Con riferimento alle polemiche di questi giorni sulla sanità e sulle liste d’attesa, riteniamo che si debba continuare a migliorare i servizi ai cittadini come la Giunta provinciale in collaborazione con l’azienda sanitaria […] Continua a leggere

GHEZZI (FUTURA 2018) * ACCOGLIENZA MIGRANTI: « NON LASCIAMO LA CITTÀ DEL PUNTO D’INCONTRO AI NAZIONALISTI DELLO SCONTRO »

Non lasciamo la città del Punto d’Incontro ai nazionalisti dello scontro. Stamattina, al Punto d’Incontro di via Travai a Trento, che in 40 anni ha accolto 16.500 persone provenienti da 60 Paesi diversi, abbiamo compreso bene che cosa significa un punto d’approdo accogliente e inclusivo.

Sulla scia profetica di don Dante Clauser e poi di Piergiorgio Bortolotti il Punto d’Incontro continua la sua compagnia con i senza compagnia, “nell’utopia che un giorno non ci siano più i senza dimora”, dice […] Continua a leggere

(Pagina 2 di 1515)