Con l’assegnazione delle Olimpiadi invernali all’Italia si rendono ancor di più necessarie opere infrastrutturali che sono in discussione in questi ultimi tempi per il Trentino.

Da oggi si deve inaugurare un percorso di crescita dal punto di vista del turismo che dovrà andare di pari passo con quello delle infrastrutture, necessarie per un sano sviluppo economico del territorio. […] Continua a leggere

Il Trentino-Alto Adige olimpico: la soddisfazione del Presidente Paccher. “Sono orgoglioso che la nostra terra sia stata scelta per ospitare le gare olimpiche di sci nordico e pattinaggio nel 2026. È un riconoscimento della straordinaria qualità degli impianti e della grande professionalità di chi opera nel settore degli sport invernali. Le Olimpiadi di Milano-Cortina 2026 rappresenteranno una vetrina unica anche per tutto il Trentino-Alto Adige.

Sono certo che sarà una occasione per tanti nostri giovani atleti, che ora hanno un […] Continua a leggere

Soddisfazione da parte del Segretario della Lega Salvini Trentino in merito all’assegnazione delle Olimpiadi invernali del 2026 all’Italia. “Sono orgoglioso della decisione del CIO per l’assegnazione delle Olimpiadi del 2026 all’Italia e lo sono soprattutto per il fatto che il nostro territorio ospiterà alcune discipline olimpiche con conseguente prestigio all’immagine del Trentino in Italia e nel mondo.

Un grazie al Presidente Maurizio Fugatti e all’Assessore Roberto Failoni per il loro impegno”, è questo il commento del Segretario della Lega Salvini […] Continua a leggere

Rivoluzione 5G in arrivo tra opportunità e legittime preoccupazioni. Ecco cosa è emerso dalla Conferenza di informazione organizzata dal Consiglio provinciale.

 

 

 

Viaggeremo su auto senza conducenti e senza rischi di incidenti lungo moltissime strade “connesse”, con un risparmio medio di 15 anni di vita che oggi trascorriamo al volante. Grazie alla telechirurgia gli specialisti opereranno i pazienti anche a distanza. Un pompiere con la “realtà aumentata” nel casco durante l’incendio di una casa avrà informazioni sull’edificio tali […] Continua a leggere

Una grande occasione per il Trentino. Sono molto contento. Un successo il cui merito va sopratutto a Tiziano Mellarini che per primo lancio’ l’idea diversi anni fa.

Poi c’è stato il lavoro fatto nella passata legislatura con Kompatscher e Zaia che ha consentito la partecipazione del Trentino in un ottica di sostenibilità ambientale.

Bene ha fatto l’attuale Giunta provinciale a proseguire e confermare le scelte.

 

*

Ugo Rossi […] Continua a leggere

In Trentino le gare di pattinaggio velocità, il fondo e il salto con gli sci, dal 7 al 22 febbraio 2026. Trentino Olimpico: la XXV edizione dei Giochi invernali assegnata a Milano-Cortina.

 

 

Per la prima volta nella storia, la bandiera olimpica, con i suoi cinque cerchi in rappresentanza dei cinque continenti, sventolerà sul Trentino. Lo ha deciso oggi a Losanna il Comitato Olimpico Internazionale che ha assegnato i giochi delle XXV Olimpiade invernale a Milano-Cortina.

“Una giornata storica […] Continua a leggere

Un momento che entra di diritto nei libri di storia dell’Alto Adige. Il Comitato olimpico internazionale assegna alla candidatura italiana di Milano-Cortina l’organizzazione dell’edizione 2026 delle Olimpiadi invernali, e per la prima volta anche la Provincia di Bolzano diventa teatro di alcune prove dei Giochi: le gare di biathlon, infatti, si svolgeranno ad Anterselva. Al momento dell’annuncio dato dal Cio, la delegazione altoatesina presente a Losanna esplode di gioia: il presidente della Provincia Arno Kompatscher e il presidente del comitato […] Continua a leggere

La presidente del Comitato Provinciale, Paola Mora ha dichiarato a caldo:

“Un successo per tutta l’Italia sportiva e per il Trentino. Il mio grazie va al presidente del CONI Giovanni Malagò che in questi mesi si è speso in prima persona per sostenere la candidatura assieme ai quadri tecnici e manageriali che compongono il nostro Movimento Sportivo. Un plauso va anche ai dirigenti della Provincia Autonoma di Trento assieme ai responsabili dei tre siti di gara: Predazzo, Tesero e Baselga […] Continua a leggere

Gli indicatori qualitativi e quantitativi sui servizi sanitari regionali, disegnano un sistema con molte diseguaglianze, come dimostrano anche i consistenti flussi di mobilità sanitaria diretti prevalentemente dal Sud verso le Regioni del Nord, mentre la decrescita degli investimenti da parte degli enti sanitari locali, verificatasi nel periodo 2009-2017 (-48%), rallentando l’ammodernamento delle apparecchiature tecnologiche terapeutiche, ha incrementato il tasso di obsolescenza delle infrastrutture, che è mediamente maggiore al Sud rispetto al Nord, con ricadute anche sulla qualità delle cure.

Il

[…] Continua a leggere

Il 17 giugno a Salerno, si sono riunite tutte le Federazioni Sindacali dei vari settori del Comparto Trasporti aderenti alla Confederazione CISAL, per analizzare le problematiche che interessano l’intero Comparto.

In data odierna la CISAL Trasporti ha inviato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti un corposo Documento, che illustra le criticità e le relative proposte di soluzione per tutti i settori del Comparto Trasporti.

– Anas
– Autostrade
– Trasporto Marittimo, Attività Portuali, Logistiche e Cantieristiche
– Taxi
– […] Continua a leggere

(Pagina 1 di 4)